acustico Tag

La musica acustica (chiamata anche unplugged) comprende la musica che usa solamente, o principalmente, strumenti che producono il suono con mezzi acustici, anziché elettrici o elettronici. “Musica acustica” è un retronimo, apparso dopo la diffusione di strumenti musicali elettronici o elettromeccanici, come la chitarra elettrica, l’organo Hammond ed il sintetizzatore.

  • All
  • Articoli
  • evidenza
  • Good and bad news travel fast
  • Iyelab
  • La nostra Storia
  • Podcast
  • Recensioni
  • Senza categoria

Il comprovato cantautore americano William Fitzsimmons da alle stampe un disco che ben si accosta alla stagione settembrina, introspettivo e riflessivo, di una bellezza prossima al diamante, ci tiene impantanati ad esso con una gradevolezza grave e florida che genera una affabulante, fascinosa maieutica sonora. ...

Hochzeitskapelle e Kama Aina ci guidano in un viaggio di atmosfere acustiche tra la poesia e l'immaginazione, ricordandoci che saper ascoltare comporta l'essere disposti a sognare...

JFDR rivisita alcuni dei suoi pezzi migliori provenienti anche dalele sue esperienze musicali precedenti, rivedendole con un arraggiamento di archi. ...

Quinto album, primo registrato in studio, per il poliedrico artista che si cela sotto il nome di L'Ocelle Mare; di origine francese ma residente in Spagna, Thomas Bonvalet esibisce un'opera radicata nel mondo dell'acustica, dotata di potere profondo di penetrazione che coinvolge la parte conscia e quella inconscia di chi ascolta, orchestrandone a piacimento le emozioni scure, recondite e primitive frutto delle concezioni personali del musicista....

Cantautore dalla nobile penna, Cataldo Bevilacqua in arte Orson illustra un mondo acustico e pieno zeppo di sensazioni, storie e sentimenti....

Un indiano metropolitano a metà tra guru del deserto fuori Los Angeles e folk singer baciato dalle mille e una notte. De Augustine porta una ventata di puro piacere elargendo caramelle zuccherose e rinfrescanti, nel cui sacchetto magico non è difficile trovarne altre altamente stranianti per oscura bellezza. Un'opera cruciale....

Nono disco per Aimée Mann, che si conferma superba cantautrice per certi versi controcorrente, almeno per la piega data ai testi che compongono l'album "Mental Illness", ma nella forma troneggia un folk rock dei gloriosi tempi andati che ce la fa accostare a Joni Mitchell. I toni sommessi di questo lavoro, consolatori, sono abilmente ricamati dalla produzione certosina di Paul Bryan....

Pensieri davanti al mare, insieme al vento e ad alcuni bfevi momenti di felicità, cantati e suonati eccellentemente da un cantautore che riporta Livorno sulla cartina musicale italiana e non solo, poiché questo disco ha un respiro molto internazionale, sopratutto negli arrangiamenti, andando addirittura a toccare il rock grunge acustico, per dire. ...

Ci si perde piacevolmente in questo disco, come in un bagno caldo e profumato, trovando riparo dai rovesci che sono al di fuori del nostro stereo. ...