la NOSTRA africa

Non Dire Addio Ai Sogni Di Gigi Riva: Riva, con la sua scrittura aperta, chaira e fluente parte da Amadou, un giovane calciatore senegalese che viene contattato da due procuratori che gli prospettano il grande sbarco in Europa, il sogno di ogni calciatore africano. ...

A 8 km dalla strada che collega Bertoua alla capitale del Cameroun, il villaggio dei pigmei di Mayos nei dintorni di Dimako non é più risparmiato dalle rotte del turismo....

Il museo delle Civiltà Nere, uno strumento per la riabilitazione della dignità dell’uomo nero Il presidente senegalese ha inaugurato il 6 dicembre 2018 il Museo Delle Civiltà Nere (MCM), un progetto nato più di 52 anni fa e che ha tra i suoi obiettivi quello di riabilitare la dignità dell’uomo nero in Africa e ovunque nel mondo (la “diaspora”) Costruito grazie alla collaborazione cinese, l’edificio culturale si sviluppa su una superficie totale...

Tesfalidet Tesfom è il vero nome del migrante eritreo morto il giorno dopo il suo sbarco a Pozzallo del 12 marzo dalla nave Proactiva della ong spagnola Open Arms. Dopo aver lottato tra la vita e la morte all’ospedale maggiore di Modica nel suo portafogli sono state ritrovate delle bellissime e strazianti poesie. Trattto da vita.it. Non ti allarmare fratello mio Non ti allarmare fratello mio, dimmi, non sono forse tuo fratello? Perché non...

A partire degli anni '50, le pubblicazione che nascono intorno a " Présence Africaine" in un contesto in cui l'Africa comincia a parlare con la voce degli scrittori e degli studenti che dibattono liberamente, con le armi dell'intelligenza e del sapere, della poesia e del romanzo, circa le grandi questioni del continente africano. Nel corso di quegli anni in cui la letteratura negro-africana si afferma e si sviluppa, essa tende a...

DIAMO UN CALCIO AL RAZZISMO TORNEO DI CALCIO ANTIRAZZISTA SAVONESE 2017 - 3 settembre 2017 Il torneo di calcio antirazzista savonese 2017, promosso e organizzato da ANPI Savona, In Your Eyes ezine e MigrAzione, ha lo scopo di contribuire a promuovere la conoscenza e il rispetto tra le diverse culture. Contro il razzismo che impregna la nostra società: sia il razzismo dilagante nelle strade, fatto di aggresioni fisiche e verbali; sia il...

Nel corso della conferenza stampa dello scorso 29 giugno, il portavoce del Khalife Général des Mourides, Serigne Bass Abdou Khadre Mbacké, ha dichiarato che il presidente francese Emmanuel Macron gli ha confidato nel corso del loro incontro a Parigi che “il muridismo costituisce a oggi l'unica strada per la pace nel mondo”. L'uomo religioso è andato oltre affermando che, altre personalità di ugual spessore, gli hanno fatto confidenze simili. Dunque, non è...

Immagino cosa spinga un immigrato ad abbandonare casa e rivolgersi altrove in cerca di fortuna, cioè, trovare diritti, doveri, rispetto, lavoro, beni primari, secondari, terziari, tutela, servizi, infrastrutture, benessere, ossia l’intero pacchetto che conferisce dignità ad ogni essere umano, fatto salvo il sacrosanto diritto di abitare ovunque si voglia, il quale deve rimanere inalterato. Le migrazioni hanno interessato il nostro pianeta da sempre, sebbene non siano state ogni volta migrazioni pacifiche...

La nostra visione della migrazione si definisce attraverso un approccio di sviluppo locale e inclusivo. Il nostro grido di guerra : il mare uccide, il deserto; se tacciamo ci uccidiamo. Siamo migranti d'Italia e di Spagna, rientrati definitivamente in Senegal insieme al professore d'italiano TALLA KANTE: avendo vissuto le molteplici sfaccettature che ognuno ha dovuto affrontare ed osservato i flussi migratori di migliaia di persone che rischiano la vita in barca e...

Aperto dal 25 Aprile, il Festival Internazionale di St. Louis, evento di fama internazionale Jazz, ospita ogni anno migliaia musicisti per il festival, diventando una musica imperdibile per gli appassionati di jazz, africani, europei, americani, asiatici e senegalesi. "Oggi, il Festival Internazionale Jazz di Saint-Louis, è diventato un importante leva economica per promuovere la città, ma anche uno dei festival più importanti in Africa, in termini di immagine, reputazione e occupazione...