iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Riascoltiamoli

Note a margine per risentire dischi del passato.

#Riascoltiamoli Sublime

L’omonimo disco era la terza avventura del gruppo californiano Sublime, composto da Eric Wilson al basso, Floyd “Bud” Gaugh alla batteria e Bradley Nowell alla chitarra e voce.

LEGGI »

REVEREND SHIT-MAN’S BEST OF 2023

Salve, peccatori, ecco una lista di quindici album, recensiti nel 2023, che hanno maggiormente incontrato i favori e i gusti del vostro Reverendo, in ordine sparso e non gerarchico: 1) MONDO GENERATOR – WE STAND AGAINST YOU 2) 20 MINUTES – CRAWL! 3) CUT –

LEGGI »

Des Demonas

Des Demonas – omonimo – è il loro unico album ed è datato 2017: gli si sono succeduti altri due singoli e un ep il cui valore e livello risultano invariabilmente alti.

LEGGI »

#Risentiamoli Cypress Hill – Black Sunday

“Black sunday” è stato il secondo disco del gruppo hip hop americano Cypress Hill, pubblicato il 20 luglio del 1993 da Ruffhouse e Columbia Records. Grande successo commerciale, “Black sunday” è un gigante dell’hip-hop, un monolite che diverte ancora a trent’anni esatti di distanza.

LEGGI »
Contropotere

Contropotere

L’avventura dei Contropotere inizia nel 1985. Il nomadismo punk di quegli anni, tra teoria, ideale e pratica, fa incrociare il percorso si due formazioni lontane da un punto geografico, ma vicine in tutto il resto: i Link Larm da Padova e gli Elettrokrazia da Napoli.

LEGGI »
Black Sabbath Sabotage

Black Sabbath Sabotage #Risentiamoli 1975

” Sabotage ” è il sesto disco dei Black Sabbath. ed è uscito il 28 luglio del 1975. Fa parte dei primi sei dischi sacri, ovvero di quello che è considerato dai più come il miglior periodo del gruppo di Birmingham. Lungi dal voler discutere questo pseudo assioma,

LEGGI »
Hüsker Dü - Zen Arcade

Hüsker Dü Zen Arcade

Le autodemolizioni sono come gli ospedali: luoghi in cui si abbandona qualcosa o qualcuno – in fondo che si tratti di automezzi o di uomini poco cambia – luoghi che non si vuole vedere né frequentare, per i quali proviamo fastidio. Hüsker Dü Zen Arcade

LEGGI »
duran duran rio

DURAN DURAN RIO (1982)

Al tempo li consideravamo, con una malcelata vena snob, troppo “pop”, come se esserlo rappresentasse un difetto, una colpa di cui vergognarsi, e invece molto più semplicemente non capivamo nulla, lasciandoci influenzare dalle ragazzine urlanti stile Beatles.

LEGGI »

Nofx Punk in drublic 1994 Epitaph Records

Punk in drublic dei Nofx E’ stato a mia memoria uno dei dischi più discussi e ascoltati nei bagni della mia scuola, e non solo. “ Punk in drublic “ è il quinto album dei californiani Nofx e una delle quinte colonne dell’hardcore melodico, che poi è diventato per una generalizzazione sbagliata solo punk, e questo genere ha generato equivoci, a volte milionari per alcuni.

LEGGI »
Minor Threat “Complete Discography” CD (Dischord 1990)

Minor Threat Complete Discography CD (Dischord 1990)

Dei Minor Threat è già stato scritto tutto. Il loro brevissimo percorso, fatto di tre EP e un solo album nel giro di quattro anni (dal millenovecentottantuno al millenovecentottantacinque) è stato analizzato in ogni sua forma e declinazione.

LEGGI »