Paradise Lost: La loro ritrovata vena compositiva è figlia di una capacità di sintesi che li ha portati a realizzare un album completo, scorrevole e pulito ma soprattutto stilisticamente compresso all'interno di composizioni che esulano dai canoni del genere riuscendo a mantenersi entro durate relativamente ridotte che non superano mai i sei minuti di durata....