Ascoltare i Crimen da un piacere decadente, un abbandonarsi leggeri durante uno degli ultimi tramonti di questa pesante umanità che finirà prima o poi, ma una certa sequenza rimarrà per sempre nei nostri occhi e nelle nostre orecchie....

Sensazioni bellissime, mentre lo senti ti viene voglia di vivere ancora per potere sentire questo piano che amplifica qualcosa che abbiamo dentro e che dobbiamo cercare fuori, e forse è questo il nostro peccato originale, non poter credere che siamo dei....