freejazz Tag

  • All
  • Articoli
  • evidenza
  • Good and bad news travel fast
  • Iyelab
  • La nostra Storia
  • Podcast
  • Recensioni
  • Senza categoria

Non c’è nemmeno bisogno di elencare le collaborazioni passate di questo musicista fra i migliori mai venuto dalla terra di Albione, Il suo è un flauto magico, Mozart aveva in testa Chip quando compose la sua opera Il Flauto Magico, e certamente la perfezione non esiste, ma questo disco per fortuna esiste e suona divinamente....

Album d’esordio per i D.O.V.E., acronimo di Drums_Organ_Vibes_Ensemble, ovvero una formazione inedita per il jazz, composta da vibrafono, organo Hammond e batteria, ma tutto qui è molto poco convenzionale, jazz in completa libertà, senza limiti di spazio né tempo, un gioioso fluire che si avvicina molto anche al migliore lounge, quello che accompagna i drinks migliori. I tre componenti sono musicisti di talento che tre anni fa si sono prodotti...

Il verbo di Zappa qui si è fatto ritmo e tutto fluisce, tra bassi velocissimi, orchestrazioni fulminee e tuffi nell'improvvisazione, tra jams che mutano continuamente chiave e pelle....

Gli Zu sono uno dei gruppi più stimolanti ed interessanti della storia della musica e Jhator è il loro capolavoro...

Un disco oltre, risultato di una voglia non comune di sperimentare e di portare oltre il discorso musicale, percorrendo sentieri raramente battuti ma estremamente affascinanti....

I Mandela migliorano ulteriormente, delineandosi nettamente come uno dei principali gruppi italiani del genere migliore, quello senza confini o barriere....

In questa civiltà fatta di tanto a poco o di poco a tanto, il valore delle cose si è perso, come negli all you can eat che ormai riempono ogni luogo di questa nostra nazione. Eppure qualcosa di valoroso e di tenace c'è ancora, soprattutto nella musica. Ad esempio questo disco degli Slivovitz, ensemble napoletano di gran valore. Nati nel 2001 sono il collettore per molti tipi di musica, dal free...