Ali Shadeed Muhammad and Adrian Younge – The Midnight Hour

Pubblicato il

Scritto da

Un disco che definirei come “jazz per puristi” perché di questo stiamo parlando, delle sonorità e degli arrangiamenti che mi hanno trasportato dolcemente agli anni 40’/50′ pur essendo stato concepito completamente al di fuori di quel contesto.

Mi ha catapultato in un racconto noir; tra gessati grigi completati da un borsalino, sigarette accese coi fiammiferi e storie di gangsters che si riuniscono nei ristoranti a Little Italy.

La strumentale è ben arrangiata e molto godibile, non dà strattoni, non esce mai dagli schemi (che in questo caso ha una connotazione unicamente positiva) e quindi riesce a cullarti dolcemente nella sua melodia e come ho detto trasportarti dentro una lussuosa Cadillac con copertoni bianchi senza nemmeno avere idea di cosa sia una Cadillac o senza aver mai visto dei copertoni bianchi.

L’unica nota che mi vien da fare ad un disco strumentalmente perfetto (e adesso capirete perché ho aggiunto questa precisazione) riguarda i pezzi in cui vi è un cantante, che mio malgrado sono una buona metà del disco.

Il jazz personalmente riesco ad apprezzarlo a dovere unicamente nel caso in cui si tratti di pezzi strumentali, viceversa non riesco.

Perché per me il jazz ricopre il ruolo di accompagnamento mentre sto scrivendo, modificando foto o montando un video.

Attenzione, questo non vuol dire assolutamente che non si tratti di un buon prodotto, anzi, la mia è solo un’osservazione personale che in qualunque altro caso non sarebbe stata presente; ma visto che sono io a scrivere la recensione, la ritenevo necessaria.

ETICHETTA: Linear Labs

TRACKLIST
01. Black Beacon
02. Mare (feat. Ladybug Mecca)
03. It’s You (feat. Raphael Saadiq)
04. Questions (feat. CeeLo Green)
05. So Amazing (feat. Luther Vandross)
06. Gate 54
07. Do It Together (feat. Bilal)
08. Redneph in B Minor
09. Better Endeavor
10. Smiling For Me (feat. Karolina)
11. Don’t Keep Me Waiting (feat. Marsha Ambrosius)
12. Bitches Do Voodoo (feat. Angela Muno)
13. Possibilities (feat. Eryn Allen Kane)
14. Mission
15. Dans Un Moment D’errance (feat. Laetitia Sadier, Questlove & Keyon Harrold)
16. Love is Free (feat. Eryn Allen Kane)
17. Together Again ft. No I
18. Feel Alive (feat. Karolina & Loren Oden)
19. There Is No Greater Love (feat. Loren Oden & Saudia Yasmein)
20. Ravens

LINE-UP
Adrian Younge & Ali Shaheed Muhammad – Grand piano, electric bass, vibraphone, flutes, alto, tenor, sopranino, saxophone, timpani, drums, percussion

Tags:
, ,
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.