Posts in category

iye-black

I ritmi della musica afro-americana in tute le sue molteplici sfaccettature : funky, soul, blues, reagge, jazz, rap


L’Adarce Records, che ha un catalogo ricchissimo e fantastico, recupera dagli archivi delle etichette di Barcellona Belter e Discophon alcuni successi di bossa nova in castigliano che non sono più stati ristampati, e ci daà una bellissimo fotografia del genere brasilero nella penisola iberica.

6 Condivisioni
Share

Quello che si può sentire sa questo disco è una voce incredibile, che suona insieme agli altri strumenti, e il lavoro compositivo di fare funk cercando di andare oltre il funk, per trovare un nuovo sbocco ai giri di basso e a tutto il resto.

2 Condivisioni
Share

Come si può ben sentire in Snake Eyes Chip e il suo gruppo sono di un’altra categoria, e ci propongono un jazz di gran classe, con standards davvero elevati ed un sapore di gran composizione.

1 Condivisioni
Share

Raramente capita di potere ascoltare un disco di funk di questa caratura, con idee musicali davvero fuori dall’ordinario, con pezzi che sono uno migliore dell’altro, con potenza e melodia, ed un’immensa voglia di dare e fare ritmo.

6 Condivisioni
Share

Kincaid rende perfettamente il clima di Cuore di Tenebra, e lo prende come ispirazione per concepire un ep molto bello, pieno di house tribale, suoni profondi e mistero.

5 Condivisioni
Share

Afro-latin elettronico da Londra. I Penya sono ensemble che si distingue significatamente per le percussioni, i ritmi ballabili, e certa propulsione sonica che interroga tradizione e suoni futuristi, interessati dal filo della liminalità, ossia dallo smarrimento che si verifica durante le pratiche rituali.

30 Condivisioni
Share

I Rumba De Bodas sono una bomba funk soul innescata a Bologna dal 2008, e Super Power è il loro terzo disco dopo Just Married del 2012 e Karnaval Fou del 2014.

46 Condivisioni
Share

Il tutto è fatto con uno stile immenso, il suono è freschissimo ed il gruppo possiede le sacre stimmate del funk, quella benedizione nera che tocca chi fa muovere i sederini nel dancefloor

4 Condivisioni
Share

I Re : Funk sono un gruppo di talento e che riesce a trasmettere una grande gioia di fare musica, e soprattutto farebbero ballare anche le pietre.

1 Condivisioni
Share

Dopo i cantautori pure la Salsa, tutto per la mia casa Inyoureyes

2 Condivisioni
Share

1977 è il primo di tre dischi della discografia del gruppo, che non produrrà altro in seguito, ma che ci ha lasciato autentiche chicche, bellissime fotografie di un’altra epoca, dove il mainstream musicale era di una qualità impensabile ai nostri giorni, basta ascoltare questo gran disco.

2 Condivisioni
Share

Il suo talento non poteva passate inosservato, con quella voce che dipinge con tele sonore, possedendo svariati registri, con una potenza ed una dolcezza combinate benissimo assieme.

4 Condivisioni
Share