Posts in tag

rock



I Cut un’istuzione del rock italiano se non avete quest’album ecco l’occasione di farlo vostro

Condivisioni 14
Share

DESCRIZIONE SEO / RIASSUNTO
Malinconia intelligente ed affascinante poesia disillusa per un disco che possiede e che lascia un gusto particolare, non abbiamo vinto ma ci sono i Guignol a menare le danze per noi, la turba dei pezzenti.

Condivisioni 18
Share

Dopo aver presentato il singolo in anteprima per Iye ecco l’album intero di una delle nostre rock’n’roll band preferite!

Condivisioni 29
Share

i Die Anders aka Kannibal Komix si distinguono per la varietà della loro musica, poiché riescono a passare da un registro all’altro, da un qualcosa di più melodico a passaggi garage e psych, anche se la loro forza rimane la melodia, Giorgio Moroder li fa rendere al meglio, questo disco è un’opera molto riuscita, dalla grande forza espressiva.

Condivisioni 3
Share

Il risultato è buono, l’ep scorre bene confermando che in Punkreas si trovano molto a loro agio facendo un rock punk veloce, con testi sempre molto interessanti e grandi ritornelli che funzioneranno molto bene dal vivo.

Condivisioni 4
Share

Velocità, incisività e tantissime ottime melodie, sia di chitarra che di voce, per un disco che stupisce moltissimo, ma non troppo se come detto poc’anzi se ne conoscono i protagonisti.

Condivisioni 12
Share

I Gibilterra fanno un pop rock di qualità con testi interessanti e hanno ben chiaro chi sono e dove vogliono arrivare, senza tralasciare anche l’opzione più commerciale.

Condivisioni 18
Share

Una delle migliori ristampe del 2017, FONDAMENTALE!

Condivisioni 20
Share

Dal Golfo dei Poeti, 4 rocker, che da un decennio suonano insieme musica infuocata ricca di slancio, personalità e durezza, danno ora vita al quinto capitolo full-lenght della loro gloriosa carriera. MEDUSA incarna un album prodigioso e travolgente nel quale è preponderante lo stile hard + proto-punk che loro, dal forte legame col mare, hanno trasformato nell’accezione particolare di SAILOR ROCK!

Condivisioni 54
Share

Il percorso affrontato dai fiorentini non è affatto facile in Italia sono pressoché gli unici, e Flow è un bella dimostrazione di creatività nel cercare di far incontrare due codici musicali come l’elettronica ed il rock.

Condivisioni 27
Share

Senza abusare, ma tanto per intendersi, c’è un po’ di quella freschezza del primo Vasco Rossi, quando erano storie vere e colpi da maestro.

Condivisioni 22
Share

Consapevolmente o no avete ascoltato Mario Riso molte volte, e se ascoltate Passaporto verrete trasportati nel suo mondo, ed è un posto molto colorato e piacevole.

Condivisioni 18
Share