iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Shlomi Aber – Episode 1

Se si dovesse indicare ad un neofita della techno dove cominciare questo Episode 1 potrebbe essere un ottimo inizio.

Shlomi Aber – Episode 1

La techno proveniente dal pianeta Shlomi Ablr è sempre qualcosa da ascoltare con attenzione perché ci si può leggere in filigrana il presente ed il futuro di questo suono.

Shlomi è un grande ricercatore sonoro, sempre alla ricerca della migliore combinazione sonora, raccontando in musica cose che vanno ben oltre la techno. La sua idea di techno è un qualcosa dal basso molto forte ma che non domina il tutto, anzi guida l’ascoltatore agli altri elementi del suono.

In questo primo capitolo, Episode 1, di una serie di ep che usciranno sulla sua label Lost Episodes, Shlomi ci offre una visione purista ma non chiusa della techno. L’ortodossia del genere è il punto di partenza, ma poi c’è uno sviluppo di vari elementi, che portano questo ep ad essere oltre che un ascolto piacevole anche una imprescindibile visione di cosa possa offrire la techno moderna.

Le canzoni sono tutte sopra i 5 minuti, ed è una durata congrua poiché lo sviluppo del suono di Shlomi non può essere troncato da mere considerazioni temporali. Il produttore di Barcellona ci fa sentire che con pochi elementi riesce a rendere una trama assai complessa, e queste quattro tracce hanno ognuna un filo conduttore diverso.

Il risultato è però comune, ovvero una grande soddisfazione dell’ascoltatore grazie ad un suono moderno con solide radici nel passato del genere.

Se si dovesse indicare ad un neofita della techno dove cominciare questo Episode 1 potrebbe essere un ottimo inizio.

ETICHETTA: Lost Episodes

TRACKLIST
01. Trauma
02. Night Coasters
03. Sweat
04. Terra Core

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Merak - Sopho(s)more

Merak – Sopho(s)more

Esplora il secondo EP di Merak – Sopho(s)more e lasciati travolgere dalla loro musica new wave e psych grunge. Corrosiva e avvincente!

Blocco Nero – Cronache

A distanza di dieci anni dall’ultima apparizione discografica torna il Blocco Nero, una delle più interessanti avventure musicali degli ultimi anni. Il Blocco Nero tornano con “ Cronache” un disco che racchiude 8 canzoni che sono otto date importanti per la storia italiana e non

Morta Skuld – Creation undone

Morta Skuld: un disco che pareggia e forse supera le uscite migliori della loro gloriosa carriera, death metal senza compromessi alla carica sempre.