Shlomi Aber – Episode 1


Recensione

Se si dovesse indicare ad un neofita della techno dove cominciare questo Episode 1 potrebbe essere un ottimo inizio.

La techno proveniente dal pianeta Shlomi Ablr è sempre qualcosa da ascoltare con attenzione perché ci si può leggere in filigrana il presente ed il futuro di questo suono.

Shlomi è un grande ricercatore sonoro, sempre alla ricerca della migliore combinazione sonora, raccontando in musica cose che vanno ben oltre la techno. La sua idea di techno è un qualcosa dal basso molto forte ma che non domina il tutto, anzi guida l’ascoltatore agli altri elementi del suono.

In questo primo capitolo, Episode 1, di una serie di ep che usciranno sulla sua label Lost Episodes, Shlomi ci offre una visione purista ma non chiusa della techno. L’ortodossia del genere è il punto di partenza, ma poi c’è uno sviluppo di vari elementi, che portano questo ep ad essere oltre che un ascolto piacevole anche una imprescindibile visione di cosa possa offrire la techno moderna.

Le canzoni sono tutte sopra i 5 minuti, ed è una durata congrua poiché lo sviluppo del suono di Shlomi non può essere troncato da mere considerazioni temporali. Il produttore di Barcellona ci fa sentire che con pochi elementi riesce a rendere una trama assai complessa, e queste quattro tracce hanno ognuna un filo conduttore diverso.

Il risultato è però comune, ovvero una grande soddisfazione dell’ascoltatore grazie ad un suono moderno con solide radici nel passato del genere.

Se si dovesse indicare ad un neofita della techno dove cominciare questo Episode 1 potrebbe essere un ottimo inizio.

ETICHETTA: Lost Episodes

TRACKLIST
01. Trauma
02. Night Coasters
03. Sweat
04. Terra Core

5 Condivisioni

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.