Ho dovuto ascoltare molte volte questo ultimo disco dei Band Of Horses, dato che ero rimasto deluso dal loro precedente album , mentre i primi due dischi erano stati per me rivelatori. Non volevo quindi essere frettoloso e dare un giudizio che si basava su un...

Come il titolo premette questo disco è di una nera bellezza, che ti attrae e tu non puoi farne a meno. Secondo album per Metope, co-fondatore della Areal Records, e persona dedita a fare grande musica. L'album si snoda fra techno, house e persino ebm in...

Pierpaolo Lauriola (già nei Pliskin) debutta in veste solista con i nove brani acustici di “Polvere.”. Il disco, composto sia da canzoni scritte recentemente che da pezzi recuperati addirittura dagli anni '90, scorre morbido e delicato su binari pop/folk, non riuscendo, però, a convincere nella...

Doppio debutto quello dei Flora & Fauna (Enrico Amendolia, Nicola Fraschetti, Simone Lalli): una prima volta nel 1998 per la fittizia Minimovimento, una seconda volta nel 2012 grazie alla toscana Iceforeveryone. Sette pezzi in puro stile Shellac/Fugazi che tenta(va)no di incastrare insieme il post rock...

Vivere in una casa al fianco di un potenziale assassino non deve essere facile, specialmente se il potenziale assassino è tuo marito e la casa è quella che hai desiderato da tutta una vita. Questa, in breve, la trama intorno alla quale Ali Knight, scrittrice britannica...

Il 2012 volge al termine. Forse, Maya permettendo, vedremo anche la luce del 2013. Intanto, per non sbagliarsi, la musica dell'apocalisse è tornata a battere i tamburi e a far stridere i distorsori. E dopo esserci fracassati i timpani con il nuovo degli Unsane e con...

Immaginate di essere sul set di un film horror dei sixties, in mezzo a lapidi e cripte, nel quale il vampiro, nascosto nell'ombra, vi sta aspettando. Questa sarebbe la location scelta dai The Skeptics per un loro concerto, immersi completamente in quell’immaginario mentre suonano chitarre fuzzate...

I Breathe Your Last (Matteo Giacomuzzo, Luca Biscotto, Alessandro Benedini, David Rigolon, Giampiero Silla), germogliati nel 2010 in terra vicentina (fertile per quanto riguarda le “musiche pesanti”), debuttano sulla breve distanza con quattro canzoni di chiara matrice post hardcore. Ad aprire il disco (“Fifth”) ci pensano...

La sensazione è quella di un flusso continuo che scorre da sempre tutt'intorno a noi, ma solo a un certo punto ce ne accorgiamo e vogliamo tornare al principio per capire il tutto e così si comincia a fondere la vista con gli odori, con...