Former Friends – Late Blossom

Former Friends – Late Blossom

I Former Friends sono una band di Cosenza formata da quattro musicisti che pubblicano La Lumaca Dischi il nuovo album “Late Blossom”.

Former Friends - Late Blossom 1 - fanzineI Former Friends sono una band di Cosenza formata da quattro musicisti che pubblicano La Lumaca Dischi il nuovo album “Late Blossom”. Un combo la cui anima musicale calca un ottimo Indie Rock di pregevole fattura catalogabile senza dubbio tra le file di un genere musicale originale e ricco di spunti interessanti.

“Late Blossom” arriva al momento giusto ed è un piacere da sentire, sia perché è Indie fino al midollo, sia perché è un qualcosa di molto differente rispetto a ciò che si sente ora in giro. Innanzitutto la passione che la band ha messo nel suonare questo album è seconda solo al cuore che ci apre e ci fa vedere ogni suo battito, attraverso la lente della musica.

La voce è carica, calda e si potrebbe definire anche preparata tanto da scavarti dentro e non lasciare scampo. “Late Blossom” non è però meramente nostalgico, prende come struttura portante il rock di quello sfacciato e piacevole all’ascolto, ma ha molte sfaccettature ed è un opera completa e che regala molte emozioni.

Per chi ama certe sonorità è un ritorno ad un qualcosa che sembrava scomparso, anche perché le band che si rifanno a questo genere musicale spesso lo seguono in maniera ortodossa, mentre la sua essenza è ben catturata dai Former Friends, che ne colgono le cose migliori e le portano a galla attraverso la propria sensibilità.

Questo disco è una di quelle gemme che vivono nel sottobosco e che sono gioie riservate a chi vuole ricercare, e non a chi vuole trovarsi la pappa pronta.

Track List
01 – We are Former Friends
02 – Whatsoever
03 – Social Smoking
04 – Friends With Benefits
05 – Kill My Friends
06 – Finders Keepers

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

The Cogs – White Boy, White Girl

The Cogs – White Boy, White Girl: son dischi come questo che mi fanno ancora credere che qualcosa si può fare, che non tutto è finito: finché in giro ci saranno persone come i Cogs non ci si può sentire soli, isolati, incompresi; è davvero impossibile.

Intolerant - Zero Point - Extreme Chaos Records\Despise The Humans-2022

Intolerant – Zero Point

Intolerant Zero Point: Il risultato è un disco di una potenza e di una nera bellezza incredibile, una guerra combattuta schiacciando ossa e vite con macchine gigantesche guidate da negromanti che mangiano lsd e respirano fumi radioattivi.

“Non c’è ritorno” di Jim Shepard, edito da 66THAND2ND

Non c’è ritorno di Jim Shepard

Nell’introduzione a questi racconti, ha scritto: “Imparare a perdere una partita, dopotutto, non è un modo sbagliato per iniziare a imparare come perdere qualcosa di più grave. Non c’è ritorno di Jim Shepard

Brian Jonestown Massacre, nel 2023 il nuovo album: ecco i dettagli

Anton Newcombe ha annunciato di avere in programma un nuovo album per la sua creatura neopsichedelica Brian Jonestown Massacre. Il long playing si intitola “The future is your past” e vedrà la luce il 10 febbraio del prossimo anno su A Recordings, etichetta fondata dallo