Il Bric – Nuovo Ordine Mondiale

Il Bric – Nuovo Ordine Mondiale

Un disco caratterizzato da poche luci e da molte ombre

Abbandonato il nome Compagni Di Merengue per affidarsi al più sociopolitico Il Bric (facendo riferimento all’acronimo dei Paesi emergenti Brasile, Russia, India e Cina), i pugliesi Nick Amoruso, Fabrizio Panza e Luca Sinesi debuttano per Puglia Sound e Piccola Bottega Popolare con Nuovo Ordine Mondiale. Il disco, composto da dieci brani, mescola insieme CCCP, CSI e Franco Battiato.

L’elettronica morbida e i ritornelli leggermente gridati di Sovkhoz E Kolkhoz introducono la descrizione della disfatta economica occidentale di Radici (di fronte alle nuove potenze emergenti) e il bizzarro procedere di Le Logiche Del Market. Il pianoforte di Un Inno Nazionale, invece, combinato con il cantato in cinese, coinvolge e accarezza con la sua dolcezza, mentre i cori bianchi di War Games, uniti a cambi melodici piuttosto spigolosi, lasciano che a proseguire siano i lievi paesaggi sonori dell’orientaleggiante Il Mio Giardino. L’animo latinoamericano della frizzante e calda Falas De Amor, infine, apre ai leggeri sfoghi punk di Silicia, allo spirito pop di Dalla Cina Con Furgone e al raffinato concludere della sinfonica Sussidiario 1.0.

I tre musicisti de Il Bric danno alle stampe un disco caratterizzato da poche luci e da molte ombre. Infatti, tralasciando l’eccessiva pomposità e complessità dei testi (addirittura sono presenti note a piè pagina), se pezzi come Un Inno Nazionale o Sussidiario 1.0 rapiscono con la loro melodia e il loro essere fluenti e ben calibrati, brani come Sovkhoz E Kolkhoz e War Games, molto più squadrati e acerbi, deludono e non convincono. Ad ascolto finito si rimane con l’impressione di trovarsi di fronte a un disco riuscito a metà, dove, a una manciata di momenti convincenti, sono stati aggiunti un ampio numero di mediocri riempitivi. Peccato.

Tracklist:
01. Sovkhoz E Kolkhoz
02. Radici
03. Le Logiche Del Market
04. Un Inno Nazionale
05. War Games
06. Il Mio Giardino
07. Falas De Amor
08. Silicia
09. Dalla Cina Con Furgone
10. Sussidiario 1.0

Line-up:
Nick Amoruso
Fabrizio Panza
Luca Sinesi

IL BRIC – Facebook

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Incontro d'amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Nei ventiquattro racconti contenuti in questo libro, tra le tante cose, ci verrà raccontata la notte di terrore di un ricercato politico che attende l’arrivo di uno “squadrone della morte”; Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda.

Violino Banfi – Violino Banfi

Ho conosciuto Violino Banfi su Facebook, per caso. Sempre per caso ho beccato proprio il momento esatto in cui stava per fare uscire il suo debutto su CD, questo. Per puro caso l’ho contattato per chiedergli una copia del CD e se voleva una recensione; il caso ha voluto che accettasse.

Helvete’s Kitchen File

Helvete’s Kitchen: etichetta indipendente che si è presa la briga di patrocinare e garantire per questi due favolosi dischi, ma anche per spiegare cosa sia davvero suonare, pensare e vivere a bassa risoluzione.