Disquisizione Spontanea Sui Cccp: Fedeli Alla Linea?

Disquisizione Spontanea Sui Cccp: Fedeli Alla Linea?

Nei giorni scorsi, la pubblicazione dell’articolo sui CCCP ha dato luogo a un dibattito su cosa il gruppo emiliano abbia significato per il punk in Italia e per tutti noi. Essere diplomatici quando si parla dei mostri sacri √® cosa ardua e la vivace discussione che ne √® scaturita ci √® piaciuta cos√¨ tanto che abbiamo deciso di pubblicarla.

[09:53, 2/3/2017] massimo: Ci voleva un gruppo ancora inesplorato per certi versi

[10:56, 2/3/2017] F.B.: Uà i cccp (ma sopratutto csi) sono una tra le band che hanno formato la mia vita (musicale e non). Ginevra è la mejo di sempre e Lindo è un poeta. Io li amo

[11:29, 2/3/2017]¬†Marco Terribili:¬†Che piacciano o meno hanno fatto tanto e secondo me non √® mai stato reso loro l’onore che meritavano

[11:37, 2/3/2017] massimo: Verissimo. Lindo è lindo anche ora fa il cazzo che vuole sono tutte provocazioni sia prima che dopo

[11:44, 2/3/2017]¬†massimo:¬†Come ci sarebbe da scrivere libri sui disciplinata e su di loro c’ √® un documentario bellissimo ma non me lo ricordo perch√© ho l’ Alzheimer

[11:44, 2/3/2017]¬†Gianluca Perata:¬†Socialismi e barabarie e Affinit√† e divergenze li ho in vinile originale comparti da pink moon ahim√® a Genova , li ho visti pure con Amanda Lear e i Gang al vecchio Leo cavalli sono un pezzo della mia vita , ma l’ultimo ferretti mi fa un po’ tenerezza

[11:45, 2/3/2017]¬†massimo:¬†Certo per√≤ devi tener conto che lindo viene dall’ appennino modenese famiglia cattolica con figli tra consanguinei,quindi la stranezza √® quando ha smascellato non ora

[11:46, 2/3/2017] massimo: Poi pochi anni fa dei gruppi vicini a casa pound hanno fatto uscire un sette pollici di cover dei cccp

[11:54, 2/3/2017] Gianluca Perata: Hai visto il suo documentario sui cavalli??? Strepitoso

[11:54, 2/3/2017] Gianluca Perata: Comunque casa pound é un cancro

[11:56, 2/3/2017]¬†massimo:¬†Si visto. Casa pound sa fare marketing benissimo,grazie ai soldi che fanno con l’ eroina birmana ecco i drittarcore gruppo rap …cosa vende ora ?il rap..e loro fanno un gruppo rap

[11:56, 2/3/2017]¬†F.B.:¬†Io ho sentito Lindo live qui in Brianza. Ha fatto tutte le classiche dei cccp senza remore (dicono l’abbiano costretto). Ma sempre crestone e sempre ribelle. La sua svolta personale √®, secondo me, dovuta al pizzico di follia che porta e alla genialit√†, e a un livello di insofferenza e disadattamento che, ragazzi, in questo momento storico e mai come prima ci sta tutta…

[11:56, 2/3/2017] massimo: Rap e fascismo speravo di non vederlo finché vivevo

[11:57, 2/3/2017] massimo: Si ci sta.poi chiaro come tutto in Italia invece che discutere si è fatta bagarre in tre pico secondi

[11:57, 2/3/2017]¬†F.B.:¬†Casa pound: non so perch√® ma mi viene in mente la canzone degli Slipknot People=Shit. L’hanno scritta per loro

[11:58, 2/3/2017] F.B.: (Imbecilli idioti.)

[12:05, 2/3/2017] massimo: Si ma hanno tanto troppo seguito ora e noi siamo dei fantasmi

[12:12, 2/3/2017]¬†F.B.:¬†Purtroppo l’Italia abbonda di imbecilli. Secondo me l’evoluzione sociale degenera a causa dell’insicurezza perenne nella quale ci costringono a vivere. 20 anni di berlusconismo, lavaggi di cervelli causati da media che comunicano e trasmettono solo disagio, programmi spazzatura, silenziamento della cultura, distruzione della dignit√† umana, prima ancora di arrivare all’orrore vero di casa pound e per non citare nemmeno quell’imbelle di Salvini, hanno reso l’Italia la patria degli inetti. Non siamo in grado di pensare in autonomia n√® di scegliere o formulare un pensiero critico. Abbiamo bisogno che altri ci dicano cosa fare. L’America si sta adattando, italianizzandosi sempre pi√Ļ ed eleggendo un presidente nazifascista.

[12:13, 2/3/2017]¬†F.B.:¬†Gli italiani hanno dimenticato che il fascismo √® stato dichiarato anticostituzionale. √ą punibile per legge (naturalmente, se esistesse una qualche forma di rispetto verso la costituzione italiana)

[12:14, 2/3/2017]¬†F.B.:¬†Scusate la tirata ma questo √® il mio periodo pi√Ļ nero e militante contro l’Italia e le sue indecenze. Come diceva il buon Gaber, e come sento da anni ma ora pi√Ļ che mai, io non mi sento italiano ma per fortuna (o purtroppo?) lo sono.

[12:15, 2/3/2017] massimo: Si hai ragione ma la costituzione non basta

[12:16, 2/3/2017]¬†F.B.:¬†Eh si. Altrimenti saremmo a cavallo! Se bastasse solo quella… e invece, tra il dire e il fare c’√® di mezzo l’italiano medio ahahhahah Non esiste cattolico pi√Ļ cattolico d‚Äôun comunista che diventa cattolicoUn mese fa il Corriere della Sera riportava un‚Äôintervista a Fausto Bertinotti, in cui l‚Äôex leader di…www.postik.it

[12:20, 2/3/2017]¬†Marco Terribili:¬†Quando si nomina Giovanni Lindo Ferretti, come vedete si apre il vaso di Pandora. Personalmente Io credo che nei suoi atteggiamenti pi√Ļ che la provocazione ci sia l’estremizzazione che dal punk √® stata trasposta alla religione. Non √® ne il primo nell’ultimo…
http://www.postik.it/non-esiste-cattolico-piu-cattolico-dun-comunista-diventa-cattolico/

[12:21, 2/3/2017] massimo: Vero

[12:21, 2/3/2017] Marco Terribili: (scusate non volevo autocitarmi)

[12:29, 2/3/2017]¬†Gianluca Perata:¬†Beh qua potremmo spendere gigabyte sulla deriva krishna/cristiana dell’hardcore americano etc etc ma secondo me ferretti ha sbagliato ad intraprendere quella via , la sua posizione e le sue posizioni in un paese come l’Italia non possono cambiare cos√¨ radicalmente senza fare discutere (esattamente come siamo facendo)

[12:34, 2/3/2017] massimo: Posto che uno per me può fare quello che vuole,lindo è da considerare anche molto matto.

[12:35, 2/3/2017]¬†massimo:¬†In pi√Ļ ci sarebbe da tenere da conto che i cccp sono stati una delle pi√Ļ belle e riuscite prese di posizione artistiche contro il PCI,rivelando il lato fortemente conservatore di quel partito.

[12:36, 2/3/2017] Gianluca Perata: Erano anni difficili e contesti storici diversi, non che ora sia meglio, comunque hai ragione!

[12:38, 2/3/2017]¬†massimo:¬†E io personalmente vedo la costituzione come un compromesso,riuscito da parte di chi lo ha fatto da sinistra perch√© sapeva benissimo che di pi√Ļ non si poteva fare

[12:39, 2/3/2017]¬†massimo:¬†A Genova a fine 1945 √® tornato lo stesso prefetto di prima … il fascismo pu√≤ aver perso sul campo ma dietro la scrivania ha vinto

[14:22, 2/3/2017]¬†Alessio Zunino:¬†Vero, ha vinto perch√® √® riuscito ad innestarsi in molti animi, e la scia della lumaca si vede ancora oggi… Ferretti poi √© sempre stato credente, lo disse in un’intervista di met√° anni ottanta, √® che vederlo all’Atreyu con la Meloni √® quantomeno disarmante

[14:42, 2/3/2017] Marco Terribili: Ragà ma sto gruppo è una bomba! Non pensavo di innescare una discussione così ???

[14:43, 2/3/2017]¬†massimo:¬†Il fascismo √® la quinta essenza Dell italianit√† ,di quell’infinito anelito ad essere pi√Ļ furbi a massacrare in Etiopia per poi passare da brava gente ,a picchiare chi chiedeva migliori condizioni di lavoro,perch√© gli squadristi vivevano di elemosina dai padroni per poi essere scaricati vedi dumini

[14:44, 2/3/2017]¬†Marco Terribili:¬†Bella per voi. Condividete e l’articolo e Bestemmiate fortissimamente fuori dalle vostre finestre. Che i nostri xxxxxx arrivino all’appennino tosco-emiliano: Magari Giovanni Lindo Ferretti ci ripensa!

[14:44, 2/3/2017] massimo: E poi ci sta il capolavoro immenso e finale :dei patrioti italiani che si alleano con gli occupanti per uccidere dei connazionali. Dopo ci sono solo le fosse.ardeatine

[14:45, 2/3/2017] massimo: Ma la domanda che dovremmo porci è :quale è il vero lindo ?

[14:48, 2/3/2017]¬†mad kime:¬†Eh… infatti a me quello che pi√Ļ sta sulle balle non √® tanto il cambiamento…(anche se qui √® al limite della follia) ma il fatto che ormai lo senti parlare e ha sempre un tono sottointeso di “vabe ..ero giovane..mi sono divertito..ho sbagliato….ma vuoi mettere i veri valori della vita cristiana??”

[14:49, 2/3/2017] massimo: Anzi esiste un vero lindo ?

[15:03, 2/3/2017] massimo: Eh ma infatti quale è il vero lindo ?secondo me quello di ora

[15:04, 2/3/2017] massimo: E i csi sono stati il miglior gruppo italiano di sempre punto
[18:14, 2/3/2017]¬†Alessio Zunino:¬†Ci sta. Per me Ferretti √® come tanti, da ragazzo era pi√Ļ reazionario e poi si √® “inquadrato”. Alla fine, vuoi per convenienza vuoi per convinzione si √® fatto sovrastare dalla sua messianicit√†… citava anche Pasolini che alla fine era cristiano

[18:15, 2/3/2017] massimo: Esatto.

[18:17, 2/3/2017]¬†Alessio Zunino:¬†Adesso fa il pecoraio e pensa che ci meritiamo trump perch√® siamo un mondo di edonisti assetati di potere e anche froci, come quella frase di king “aids da dio sui froci di merda” ahahah

[18:28, 2/3/2017]¬†alex raso:¬†Diciamo che per ferretti “fedeli alla linea” era un monito per mantenersi magro!

[18:29, 2/3/2017] alex raso: Impazzito. Però sempre un grande

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
2 Comments
  • GiulioZine Alternativa alla Musica Alternativa
    Posted at 12:24h, 13 Marzo Rispondi

    Si può aver amato i progetti artistici di Giovanni Lindo e non condividere le sue posizioni attuali. Ci può stare.
    Nella vita si cambia, non necessariamente in termini di evoluzione o de-evoluzione, semplicemente capitano delle cose, si fanno esperienze, a volte anche radicali o dolorose e il mutamento è nella natura.
    Coerenza? Bisogna essere innanzitutto coerenti con s√® stessi, con la propria anima, con il proprio cuore, non con un progetto politico o artistico magari di 30 anni fa, quindi mi dispiace per chi vive di miti ma le polemiche, critiche o accuse proprio non mi vanno gi√Ļ. Anche io non condivido certe sue scelte, ma non per questo non posso ammettere che c’√® lucidit√† nelle sue affermazioni. “Non fate di me un idolo, un megafono, lo brucer√≤” lo diceva gi√† lui stesso diversi decenni fa. Proprio quelli che lo adoravano oggi sembra non abbiano capito questo messaggio.

  • massimo argo
    Posted at 23:01h, 13 Marzo Rispondi

    Caro Giulio grazie per aver scritto e soprattutto per aver scritto cose molto interessanti. Io concordo con te . Innanzitutto √® paradossale la definizione stessa di punk. Il punk non esiste ,forse √® esistito per 5 minuti.i cccp non erano punk erano bens√¨ dei provocatori ,che scuotevano le immote e comode credenze di chi ascoltava punk. I cccp sono stati,come e forse pi√Ļ di loro i disciplinatha,un gruppo scomodo, che usava un linguaggio musicale ed un canone estetico che andava ad unire la protesta con ci√≤ che c’ era di pi√Ļ lontano dalla protesta : il mondo sovietico . I cccp hanno sottolineato le contraddiZioni del comunismo,ovvero di una dottrina che prometteva libert√† attraverso la coercizione. E il PCI √® stato il partito delle contraddizioni, perch√© a volte innovava a volte era terribilmente conservatore , vedi la vicenda Pasolini. ma perch√© la sua natura non √® di rottura ma di conservazione. I cccp attaccavano queste false sicurezze con il linguaggio del punk,definendosi fedeli alla linea quando erano la cosa pi√Ļ lontana dalla linea. O forse erano semplicemente un gruppo di pazzi ,perch√© come dice lindo in live in pankow prima di una canzone a noi piace un casino creare confusione ma ancora di pi√Ļ ci piace farvi ballare…la cosa curiosa √® che chi ascoltava i cccp e si definisce quantomeno punk, non accetta che lindo ferretti faccia un po’ il cazzo che vuole ma vorrebbe che fosse come lo vuoi lui. Che √® un una roba contraddittoria. Ma in fondo √® questo che non capiamo , che tutto √® molto pi√Ļ difficile e complesso di quanto vorremmo. Lindo √® complicato ma √® lindo per cui a.me non me frega un cazzi se va con la meloni. Lui vive di cavalli mica di politica

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Rossomalpaolo

La prima volta che ho interagito con Paolo aka Rossomalpaolo è stato in un periodo in cui ero curiosa di sperimentare i limiti del mio corpo.

E’ morto Tom Verlaine

Un’altra orrenda notizia arriva a funestare questi primi sprazzi di 2023 in termini di perdite musicali. In queste ultime ore ci ha lasciati infatti, dopo una breve malattia, anche il cantante, chitarrista e songwriter statunitense Tom Verlaine.

Grandiosa Muerte – Egregor

Dietro al nome Grandiosa Muerte c’è un uomo solo saldamente al comando, il suo nome è Max Gutiérrez Sánchez, già fondatore di altri tre gruppi : Ravensouls, December’s Cold Winter, e Advent Of Bedlam. Max ha conosciuto l’abbraccio mortale del metal quando abitava in Spagna ed è lì che ha contribuito a fondare i suoi primi gruppi.

Märvel РDouble Decade

Grandissimo ritorno degli svedesi M√§rvel uno di gruppi di hard rock scandinavi pi√Ļ longevi ed apprezzati, e il perch√© del loro successo √® racchiuso in questa doppia raccolta celebrativa.