iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Adventure With The Saint Episode N°35 The Loaded Tourist

Adventure With The Saint Episode N°35 The Loaded Tourist: Chi l'ha detto che passata la festa gabbato lo Santo? 1) Invasion - Do You Like What You See (VV.AA. - Psychotic Moos...

Adventure With The Saint Episode N°35 The Loaded Tourist

Chi l’ha detto che passata la festa gabbato lo Santo?

1) Invasion – Do You Like What You See (VV.AA. – Psychotic Moose and the Soulsearchers, 2001)
2) The Chats – Drunk’n’disordely (High Risk Behaviour, 2020)
3) Radio Days – I Got A Love (S/t 7″, 2020)
4) Frigidaire Tango – Push (The Cock, 1981)
5) The Ghiblis – No Shortcut (Domino, 2020)
6) Proton Packs – Tentacle! (Paradox, 2020)
7) Baby Shakes – Really, Really (Sweet’n’sour part.2 7″,2020)
8) Mad Dogs – Hard Fight (We Are Ready To Testify, 2020)
9) The Spitfires – Have It Your Way (Life Worth Living, 2020)
10) Joe Perrino and the Mellowtones – Magical Dangerous Jorney (S7t 7″, 2020)
11) Demolition Doll Rods – That’s Insane (Into the Brave, 2020)
12) Tony Borlotti e i suoi Flauers – Falso Giovane (Belinda contro i mangiadischi deluxe edition, 2020) – Acquista subito
13) The Dirtiest – Ti Piscio Sul Presepe (Preview of the new album)
14) Neon – My Blues Is You (Rituals, 1985)
15) The Gentlemens – Shake It In Grave (who’s Gonna Be The Next 7″, 2020)
16) Dayglo Demons – Invisible Sun (S/t, 2020)

Ascolta tutte le puntate del Santo

 

 

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Bineural – Bineural ep

Bineural – Bineural ep:Questo ep omonimo è una danza in fallace equilibrio sull’orlo dell’abisso che viviamo ogni giorno, ordinato e matematico caos musicale, felice libertà senza vincoli, come la musica dovrebbe essere.

Forever Falling – The Determinism of Essence in Matter

The Determinism of Essence in Matter, nonostante i riferimenti filosofici del titolo siano suggestivi di una certa profondità concettuale, è un lavoro che penetra con un certo agio le difese dell’ascoltatore grazie a un approccio sincero, fluido e privo di artifici al funeral death doom da parte dei Forever Falling.

SHELLAC – TO ALL TRAINS

Meglio mettere subito le cose in chiaro: è impossibile ascoltare questo disco con lucidità e distacco emotivo, quando non ci si è ancora ripresi dalla terribile notizia che ne ha preceduto l’uscita. Metabolizzare il lutto per la recente, improvvisa e prematura scomparsa di Steve Albini,