Joe Perrino and the Mellowtones – Magical Dangerous Journey 7″

Ci sono band per le quali il sacro fuoco dell’ispirazione non si spegnerà mai, formazioni che non hanno nulla da guadagnare né da perdere e che quando arriva il momento di dire qualcosa lo fanno e lo fanno alla grandissima.

Joe Perrino and the Mellowtones - Magical Dangerous Journey 7"
Joe Perrino and the Mellowtones - Magical Dangerous Journey 7"
Joe Perrino and the Mellowtones – Magical Dangerous Journey 7″

Ci sono band per le quali il sacro fuoco dell’ispirazione non si spegnerà mai, formazioni che non hanno nulla da guadagnare né da perdere e che quando arriva il momento di dire qualcosa lo fanno e lo fanno alla grandissima.

Credetemi non sto facendo della retorica da quattro soldi del cazzo sto solo parlando di gruppi come Joe Perrino ed i suoi Mellowtones che centellinano le loro uscite, la loro storia parla per loro, ma che, quando lo fanno, è perché ne sentono l’urgenza e sono convinti di offrire a chi li ascolta un prodotto di altissima qualità.

Prova ne sia questo singolo che inaugura la loro nuova vita artistica e che, visti i risultati, spero non resti un vagito solitario ma un preludio a nuove esaltanti avventure sonore.

Sul lato a si trova il brano che da il titolo al singolo: una perfetta pop song che sta tra gli Hoodoo Gurus e gli Housemartins, un pezzo che – in un mondo ideale – sarebbe trasmesso ogni dove al posto di tanta robaccia che si sente nell’etere. Ma forse meglio così (più per noi che per loro) in fondo sarei quasi geloso a dover condividere cotanta bellezza con il mondo gretto che sta là fuori. Girando lato si può ascoltare Twilight che conferma l’abilità della band nel saper comporre brani dall’alta orecchiabilità alla quale in questo caso si aggiunge una vena di sottile malinconia che mi ha ricordato i per me fondamentali Smithereens del compianto Pat DiNizio, il pathos del cantato infonde al tutto una alta concentrazione di brividi e pelle d’oca.

Due canzoni bellissime da una terra come la Sardegna che molto a regalato, e continua a regalare, a noi appassionati del miglior underground italico. Come si soleva dire un tempo: buy or die ed in questo caso più che mai lo si può affermare davvero a ragion veduta.

Track List
Lato A: Magical Dangerous Journey
Lato B: Twilight

Avatar

Autore: Il Santo

Il Santo alias Luca ovvero il secondo (o il primo,fate voi) urlatore alla sbarra,a proposito tutti sul podcast ad ascoltarci.Il sopranome l'ho adottato non per motivi religiosi, ma ispirandomi al miticopersonaggio interpretato da Roger Moore nello splendido telefilm Simon Templar.MI piace ascoltare musica,leggere,il gioco del calcio,pensare con la mia testa.Mi piace il sublime e il terribile, il rock'n'roll piu' semplice ma anche un sacco di altre cose. Mi piacciono le persone che non si fanno di inutili menate per questo mi piacciono Simone e Loriana e per questo scrivo e sostengo In your eyes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.