Adele E Il Mare – Origami

Adele E Il Mare - Origami 1 - fanzine

Adele E Il Mare – Origami

Gli stati d’animo umano si manifestano infatti tutti in modo rapido e alternato. Nella malinconia e nella sofferenza dell’aver perso qualcosa o qualcuno, rimane accesso il lumicino della felicità dei ricordi e della speranza dei desideri, proprio come una porzione di cielo azzurro e di mare calmo all’interno di un contesto decisamente grigio e poco augurante.
Bello il pulsare del basso in L’assenza, canzone dai tratti amari e amareggiati; Novembre cita la siepe di leopardiana memoria; La pioggia è finita è malinconica e struggente da far quasi venire il magone; L’inconsapevole sogno di Enea è una dichiarazione di amore, probabilmente non corrisposto, Domani è voglia di evasione.
Un disco di musica leggera, con passaggi pop e indie-rock molto piacevole, già dal primissimo ascolto.
Se vi piacciono Cesare Cremonini e Le Vibrazioni vi piacerà sicuramente questo disco, che come unico rammarico ha proprio quello di suonare come qualcosa di già sentito.

Tracklist :
1.L’Assenza
2.Novembre
3.La Pioggia E’ Finita
4.L’Inconsapevole Sogno Di Enea
5.Domani

Line-up :
Simone Sproccati – voce, chitarra, pianoforte, tastiere, synth
Davide Giusto – voce, batteria, percussioni
Fabio Pellegrini – voce, basso, chitarre, percussioni

ADELE E IL MARE – Facebook

www.adeleeilmare.it

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.