winzenried-hooray!!

Pubblicato il

Scritto da

Accolgo questo disco non in ottimo modo.E’ vero, sarà forse che chi più e chi meno di quelli che scrivono sul lavoro altrui si sentano legittimati ad essere un tantino snob e forse anche spocchiosetti, ma a volte porca putrella si fa molta fatica a non esserlo.Purtroppo, questo lavoro datato 2003 e arrivatomi solo poche settimane fa, sarebbe potuto essere un buon lavoro nei pieni anni ’90: un crossover pop tra Sublime e Weezer con spruzzate anni ’80, un po’ adolescenziale, un po’ più pretenzioso, un po’ da spiaggia californiana al tramonto, un po’ da garage di provincia americana, un po’ rappato, un po’ melodico.Peccato che siamo nel 2006 e che i tempi sono cambiati, peccato che ora i teens americani prediligano roba ben peggiore tipo All American Rejects eccetera, perchè alla fine, questo disco è suonato bene, e può anche divertire. Peccato.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.