iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Waxxone – La Triste Periferia

Un gran bel disco, beats marchiati a fuoco e tanto viaggio neuronale.

Waxxone – La Triste Periferia

Arriva da Sarno Waxxone, produttore di beats molto gustosi e di alta qualità.

Passa per varie strade il fluido di Waxxone, quel flow che hai in testa e solo i più bravi riescono a mettere su di un supporto fonografico. Questo stile parte dal rap, ma arriva molto più lontano, e non è neanche una strumentale per parlarci sopra, ma musica già bella che fatta. La particolarità di Waxxone è che ha un beat molto energico e pesante, quasi fosse musica suonata dal vivo, dando dal tutto un tocco particolare. Waxxone è attivo dal 2006, e ha fatto dei mixtape e altre cose, potrebbe anche benissimo farci dei soldi dalla sua musica, ma preferisce metterla aggratis sul suo bandcamp.
Un gran bel disco, beats marchiati a fuoco e tanto viaggio neuronale.

WAXXONE – Facebook

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Intervista Michele Borgogni

Abbiamo avuto la fortuna di fare due chiacchiere con Michele Borgogni, scrittore aretino di weird, fantascienza, ma soprattutto cantore di storie belle, interessanti e che nascono spesso dal nostro quotidiano, che è già molto weird di suo.