Vv.aa. – Ich Hab Heute Leider Kein House Fuer Dich

La Credo nell'universo della musica elettronica si pone nel lato techno pesante, ma intelligente.

Vv.aa. – Ich Hab Heute Leider Kein House Fuer Dich

Vinile e supporto digitale per mostrare al mondo le meraviglie dell’etichetta di mr.Alex Bau, un produttore che non ha certo bisogno di presentazioni.
In questa compilazione possiamo trovare il meglio della produzione della Credo Records, attiva dal 2006 e che ha uscite di una qualitĂ  molto alta, basti pensare che ci sono passati tutti i grandi nomi della techno tedesca come Alex Bau stesso, Chris Liebing , Jonas Kopp e molti altri, non solo provenienti dalla Germania.
La Credo, nell’universo della musica elettronica, si pone nel lato techno pesante ma intelligente. Certamente Alex Bau non è uno da IDM o da techno-house, uno da basso pompato ed effetti vecchia scuola: qui potrete trovare il meglio di una certo techno che da anni sta spopolando e, a differenza di altri stili effimeri, non ha assolutamente intenzione di mollare.
Il titolo dice “Spiacente, ma per oggi non c’è house per te”, giocando con le parole, per esprimere il significato di questa etichetta, che ha un approccio quasi metal hardcore, ovvero noi facciamo techno pompata e un po’ tamarra e siamo contenti così.
Anche noi siamo contenti e crediamo nella Credo.
Su vinile ci sono quattro pezzi, mentre nell’edizione digitale ce ne sono dieci

Tracklist:
Vinile
1. Alex Bau – Black Mamba –
2. Thope – Firebox –
3. Abori – Malo –
4. Klaudia Gawlas – This Side

Digitale
1. Scolee – Break –
2. Thope – Firebox –
3. Kyle Geiger – Push a little –
4. Horace Dan D – Stepping on lava –
5. Dirty Basscore – Open –
6. Splinter ( Ua ) – Explosion fracture –
7. Alex Bau – Black Mamba –
8. Klaudia Gawlas – This side –
9. Abori – Malo –
10. Sven Scahller & Linus Quick – Ignition –

www.alexbau.de

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

ZAKO – I

Durante una trasferta in Toscana per motivi familiari, per chi vi scrive si è presentata una splendida opportunitĂ : quella di vedere in azione, per la prima volta dal vivo, i leggendari Fuzztones in concerto a un’oretta d’auto di distanza da dove (temporaneamente) alloggiava. Colto l’attimo,

THEE HEADCOATS – IRREGULARIS (THE GREAT HIATUS)

Neanche il tempo di recensire l’album-raccolta “Failure not success” (pubblicato col moniker Wild Billy Childish & CTMF) che arriva subito un altro Lp, nel 2023, firmato dallo stacanovista inglese Billy Childish, poliedrico menestrello di culto, che per questa release ha riesumato gli Headcoats, che tornano