V.A.- SAMMLUNG. ELEKTRONISCHE KASSETTENMUSIK DÜSSELDORF 1982-1989

V.A.- SAMMLUNG. ELEKTRONISCHE KASSETTENMUSIK DÜSSELDORF 1982-1989

Pubblicato il

Scritto da

Incredibile documento sonoro della scena elettronica in cassetta nella Düsseldorf negli anni che vanno dal 1982 al 1989.

In Germania la scena elettronica underground è sempre stata molto avanti, sia per stile che per precognizione, ed ascoltando questa raccolta ci si stupisce di quanti validissimi gruppi e produttori ci fossero in una città come Düsseldorf. Gli anni era no quelli tra la morte del punk e la nascita e sviluppo di quello strano animale che è il post punk, forse più attitudine ed in più aleggiava sempre in Europa e non solo lo spettro dell’industrial, che come il marxismo è dura da ammazzare.

La scena elettronica di Düsseldorf è sempre stata intimamente legata alla strana architettura della città, che come in molti parti della Germania aveva salti nel futuro, non risparmiando ai cittadini la parte più angosciosa ed ansiogena di quest’ultimo. Inoltre nella città vi era in corso una piccola rivoluzione dell’asse della vita comune, con il passaggio da un’industrializzazione molto spinta ad un restyling della città in senso commerciale, finto retro e finto alternativo. Ma un cuore elettronico batteva forte, e i tedeschi in quanto ad elettronica strana, profondamente tribale e stramba sono i primi del mondo. Grandissima è la varietà musicale dei musicisti e dei gruppi presenti nella raccolta, ed ogni canzone è un tesoro da scoprire ed analizzare.

Il seme di tutto ciò era già presente nel krautrock, che nella sua ampissima varietà ebbe una parte di anima ed una deriva elettronica molto interessante, poco approfondita nella sua influenza sulle musiche successive. Oltre ad un’origine elettro rock è altresì profonda la componente punk nella formazione di queste canzoni ed anche nella loro fruizione sonora, dato che presero vita in cassette perlopiù giallo nere, strettamente do it yourself. Elettro, punk e post punk, che erano anche i generi ascoltati da Heartbeat, il negozio di riferimento della Düsseldorf elettronica insieme a Pure Freude.

Notevole è anche la produzione dei pezzi, davvero caldi, vari e precisi nella loro corazza analogica. In questa raccolta c’è la testimonianza di un periodo molto fertile ed originale, dove i sintetizzatori guidavano un senso estetico molto maggiore ed alto rispetto a quello di oggi, che a volte è mera ripetizione. Da qui nasceranno molti bei stili musicali come il drone e l’ambient, che hanno fatto se non le scuole dell’infanzia, almeno le scuole elementari a Düsseldorf.
Altissima creatività in grande fedeltà sonora,

 

TRACKLIST
01 Konrad Kraft – F
02 Deux Balaines Blanches – Draht 8
03 Ettlinger – bzw
04 Mentocome – b6
05 Frigorex – The Beginning
06 Dino Oon – Nr. 6
07 Pfad der Tugend – Einklang
08 Kurzschluss – L’Inconnu
09 Wooden Barrows – Zyklus VI
10 Le Petit Mort – Geheimes Wissen
11 Strafe für Rebellion – Boston
12 Maria Zerfall – Wohin
13 ADD – Dörper’s Dream

URL Facebook
http://www.facebook.com/bureaub/

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.