UNER & Alex Kennon – Wonderland Ep


Recensione

Un disco nato dal basso, e che finanzia progetti di chi non si può permettere di comprare le cose per fare musica, e tutti hanno diritto a fare musica.

Per questa uscita della label Solar Distance la musica passa quasi in secondo piano, dato che l’obiettivo è molto più importante di far ballare o di intrattenere.

Tutti i proventi che verranno da questa uscita verranno donati a Bridges For Music, un’organizzazione che dona strumenti e attrezzature musicali a chi altrimenti non potrebbe averne in molte parti del mondo. Inoltre questo pezzo ha avuto una genesi molto particolare, dato che fa parte del progetto Future Rising, una piattaforma musicale creata da W Hotels e Mixcloud.

Wonderland è il tema dell’anno per Future Rising e Uner con il socio Alex Kennon è andato a Barcellona nello studio Sound Suite della W, per produrre dal vivo questa traccia interagendo con il pubblico presente, spiegando scelte e passaggi sia della registrazione che della composizione. Il pezzo è una buona house molto deep e soulful, melodica e non solo da ballare. L’interessante interazione fra pubblico e produttore è davvero interessante e ha portato ad un buon risultato. Arricchiscono il tutto due remix notevoli ad opera di Fernando Lagreca, e uno di Lower.

Nei due remix il rema di Wonderland viene rielaborato diversamente e vengono mostrate due ulteriori strade che questo ritmo può percorrere. Un disco nato dal basso, e che finanzia progetti di chi non si può permettere di comprare le cose per fare musica, e tutti hanno diritto a fare musica.

ETICHETTA: Solar Distance

TRACKLIST
01. Wonderland
02. Wonderland (Fernando Lagreca Remix)
03. Wonderland (Lower Remix)

11 Condivisioni

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.