The Please – Here

The Please – Here

Con già due ottimi album all’attivo, i lombardi The Please, formazione a sei composta da Mattia Airoldi, Marco Gilioli, Luca Piazza, Francesca Stella Riva, Davide Lelli e Daniel Tagliaferri, ritornano con undici brani carichi di calore e luminosità. Nel loro suono c’è molto del pop/rock degli anni ’60, del folk e della psichedelia più solare, ma, nel complesso, riescono sempre a delineare una propria personalità, rendendo solida e convincente l’intera sequenza di canzoni.

L’energia che scaturisce da Fig Song, rilasciata lentamente durante il suo procedere sempre più denso e corposo, si scioglie di fronte alla leggera freschezza di Share The Fear (chitarra e pianoforte in primo piano) e al pacifico aprirsi di Back And Forth.
Il cantato lievemente cadenzato di Seagull, abbracciando con il suo animo folk diretto e intenso, lascia che a seguire sia tranquillo e intimo accompagnare di I.D., mentre Here, tenendo alta l’attenzione per tutta la sua durata (grazie alla sua intensa dolcezza), apre all’ottima e sostanziosa Cappadocia (affascinante soprattutto la parte conclusiva).
Counterfort, invece, delicata e intima, scivola via come una foglia sulle acque di un lago, cedendo il compito di proseguire al galleggiare, delimitato dalla sezione ritmica, di Keep The Light e all’arioso procedere, su tempi moderatamente pigri, di Even And Odd.
Carnia, infine, morbida e sognante, chiude il disco nel migliore dei modi, lasciando spazio al divagare degli strumenti.

Il nuovo disco dei The Please, curato sotto tutti i punti di vista, si guadagna un voto più che positivo fin dal primo ascolto. Come detto all’inizio, certamente il tutto suona piuttosto derivativo e poco innovativo, ma, nonostante ciò, le canzoni scorrono in maniera fluida, senza mai risultare ridondanti o manieriste. Una band che, innamorata di un determinato stile, sound e immaginario, riesce a suonare con ispirata sensibilità.

TRACKLIST
01. Fig Song
02. Share The Fear
03. Back And Forth
04. Seagull
05. I.D.
06. Here
07. Cappadocia
08. Counterfort
09. Keep The Light
10. Even And Odd
11. Carnia

LINE-UP
Mattia Airoldi
Marco Gilioli
Luca Piazza
Francesca Stella Riva
Davide Lelli
Daniel Tagliaferri

THE PLEASE – Facebook

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Rossomalpaolo

La prima volta che ho interagito con Paolo aka Rossomalpaolo è stato in un periodo in cui ero curiosa di sperimentare i limiti del mio corpo.

E’ morto Tom Verlaine

Un’altra orrenda notizia arriva a funestare questi primi sprazzi di 2023 in termini di perdite musicali. In queste ultime ore ci ha lasciati infatti, dopo una breve malattia, anche il cantante, chitarrista e songwriter statunitense Tom Verlaine.

Grandiosa Muerte – Egregor

Dietro al nome Grandiosa Muerte c’è un uomo solo saldamente al comando, il suo nome è Max Gutiérrez Sánchez, già fondatore di altri tre gruppi : Ravensouls, December’s Cold Winter, e Advent Of Bedlam. Max ha conosciuto l’abbraccio mortale del metal quando abitava in Spagna ed è lì che ha contribuito a fondare i suoi primi gruppi.

Märvel – Double Decade

Grandissimo ritorno degli svedesi Märvel uno di gruppi di hard rock scandinavi più longevi ed apprezzati, e il perché del loro successo è racchiuso in questa doppia raccolta celebrativa.