The Kinn-Ocks – Again

Pubblicato il

Scritto da

C’è chi disdegna un meraviglioso oggetto qual’è il 7″ perché dura poco e si è costretti ad ascoltarlo senza neanche la possibilità di sedersi.

Per coloro che hanno elaborato un così torbido pensiero ecco servito il nuovo ep dei Kinn-Ocks un cd – dopo l’estate sarà però disponibile anche in vinile – che dura meno di dieci minuti, in pratica poco più di un singolo, solo che è composto da ben dieci pezzi!!!

Si tratta ovviamente di dieci schegge sonore acuminate e velocissime figlie di quell’incrocio pericoloso fra fast rock’n’roll garage ed hardcore. Se volete qualche nome, o nume tutelare, a cui fare riferimento pensate a New Bomb Turks, Zeke, Humpers e, perchè no, Oblivians.

L’ascolto di questo concentrato d’energia purissima somiglia tantissimo ad una gara sui cento metri dove si parte e si arriva al massimo della velocità senza nessun preambolo e nessuna tattica. Se devo scegliere un pezzo su tutti (quello che comparirà nel mio prossimo podcast) dico R’n’r Gluten ma non chiedetemi perché.

Leggendo le note che accompagnano il disco leggo che i titoli rendono omaggio a fumetti, videogiochi e cibo; e pensare che io avevo pensato che l’iniziale Gea fosse dedicata a Lucianone Moggi ed al suo degno rampollo Alessandro, beata ignoranza.

e

Track List
1) Gea,
2) Attack!,
3) Lemmings,
4) Warrior,
5) R’n’r Gluten,
6) Unknow (n),
7) Deadly Class,
8) Hover Bovver,
9) T.M.N.T.,
10) Maxmagnus Blues

Etichetta Label
Italian Extreme Underground / Still Fukin Angry Records

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.