iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Propaganda Esplicita – Propaganda Esplicita

Un bel disco per un gruppo che regala soddisfazioni e fa finalmente un tipo diverso di rap.

Propaganda Esplicita – Propaganda Esplicita

In tempi non facili, in senso musicale, per il rap italiano arriva da Savona un gruppo molto interessante che fa rap molto funky e composto soprattutto da buone vibrazioni.

I Propaganda Esplicita sono in giro dal 2005 e hanno autoprodotto un ep chiamato Cenere Paranoica che ha avuto una buona accoglienza, seguito dal street album L’Orizzonte Degli Eventi che ha permesso loro di suonare in giro.
La proposta dei Propaganda Esplicita è un rap con grandi giri funky e con una grande ricerca della melodia. Il produttore Fred Simon costruisce strumentali notevoli per le parole di Black ed Hilar, i due mc del gruppo. Il risultato si avvicina molto ad un certo rap italiano che sembrava ormai scomparso, ovvero quello del primo Neffa, Al Castellana, quindi le cose più vicine al funky creatore del rap, e situazioni più tranquille e soffuse che emanano un gran calore.
Questo per i Propaganda Esplicita dovrebbe essere il disco che li farà conoscere in giro, ed è curato in tutti i dettagli, a partire dalle prestigiose collaborazioni che contiene, come l’ottima rapper olandese Mc Melodee, Kondo dalla mitica La Cliqua, il giovane francese Veerus, il sempre notevole Raphael, il trombettista jazz Giovanni Amato e Mandryaq, co-fondatore della Alien Army.
Un bel disco per un gruppo che regala soddisfazioni e fa finalmente un tipo diverso di rap.

TRACKLIST
1. Détends-Toi
2. Spend The Day feat. MC Melodee
3. Forward feat. Kohndo
4. Sophia Loren feat. Raphael
5. Notte!
6. Sonar feat. Veerus & Jennifer Villa
7. Black
8. Sunshine feat. Nelson-D
9. Numeri Primi
10. Pro feat. Mandrayq

LINE-UP
Hilar
Black
Fred Simon

PROPAGANDA ESPLICITA – Facebook

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Terramorta – Intifada

Esordio discografico per i Terramorta, gruppo grindcore metal con un tiro esagerato, un qualcosa che ti si attacca addosso come una sanguisuga e non ti molla fino alla fine.

septic state

Septic State – Life Of Hate

Septic State: ennesimo progetto riuscitissimo e fedele a nessuna linea della Extreme Chaos Records, perché il chaos è vita, e suono