Otur Boyd – Ten Hot Injections

Otur Boyd - Ten Hot Injections 1 - fanzine

Otur Boyd – Ten Hot Injections

Cassetta di elettronica oscura in edizione limitata di sessanta copie. In questi dieci pezzi nati dalla sterminata fantasia di Moreno Padoan, patron della Xonar Records, etichetta di riferimento della scena elettronica oscura in Italia.

Questo disco sarà una pietra miliare dell’elettronica nera italiana, ciò detto senza alcun riferimento politico, perché oltre al grande valore compositivo di Moreno troviamo come ospiti il meglio del sottobosco italiano, Le Cose Bianche, Satanismo Calibro 9, TSIDMZ ed altri. In pratica il meglio di quanto partorito nello stivale negli ultimi dieci, quindici anni.
Ten Hot Injections è una vendetta meditata a sangue freddo, fatta di harsh noise, power electronics e tanto pessimismo, con una produzione perfetta e con le idee ben chiare in testa. Padoan ci offre la frequenza giusta per disconnetterci da una realtà completamente falsa come la nostra per entrare in un’altra dimensione più oscura ma più veritiera. Il disco è un piccolo capolavoro, un compendio di come si produce musica non facile ma di enorme valore. Il tutto con un’ottica molto diversa da quella commerciale, poichè qui vi è il compelto rispetto del musicista e della sua opera.

TRACKLIST
A1 Vritra
Electronics – Subterranean Source
A2 White Matter
Electronics – Le Cose Bianche*
A3 Morbid Sucker
Electronics – Satanismo Calibro 9
A4 Bod-Y
Electronics – Gianluca Favaron
A5 Full Injection
Electronics – Uncodified
B1 Death Of Indra
Electronics – TSIDMZWind Instruments – Gregorio Bardini
B2 Sweet Slow Collapse
Electronics – Noisedelik
B3 Never (Enough)
Electronics – Thysanura
B4 How To End It All?
Electronics – Valerio Orlandini
B5 Surrender
Electronics – Subterranean Source

OTUR BOYD – Facebook

http://www.discogs.com/Otur-Boyd-Ten-Hot-Injections/release/7743594

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.