Neil – Apart

Neil - Apart 1 - fanzine

Neil – Apart

La voce è calda, avvolgente, cupa e matura, perché racconta di storie che hanno permesso di crescere, di esperienze di vita che non sempre hanno avuto il lieto fine, di fallimenti, di ricordi.
La chitarra è pungente, ma mai aggressiva: si ha la percezione di trovarsi al limite, ma nonostante si digrignino i denti e si sia pronti ad esplodere, saggiamente ci si volta e si va via.
A metà del viaggio, in Wake me up again today riscopriamo un suono più completo grazie alla comparsa di basso e batteria: ma è normale, dato che è una richiesta di aiuto per venire via dalle ombre, per essere salvati, e non si può essere da soli.
Ma è solo un parentesi perché tristezza, malinconia, rimpianto, tutto sempre con toni soffusi e sommessi, ritornano protagonisti di un disco che è assolutamente da ascoltare.

Tracklist :
1. Drones
2. Green Screen
3. Marbles
4. Ariadne
5. Wake Me Up Again Today
6. Öland
7. Digging The Grave
8. Bones Of Dolls & Screaming Butterflies
9. Take Me Home
10. Smile

Line-up :
Neil (voce, chitarra, armonica)

NEIL – Facebook

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.