Materia Nera – Abyss


Recensione

Si potrebbe definire electro pop ma in realtà c’è molto di più, e dovrebbe essere ascoltato da chi comincia a fare musica per lo stile e la ricerca musicale.

Dopo l’eccellente ep del 2015 Supernova tornano i torinesi Materianera nati nel 2014 a Torino dall’incontro di Yendry Fiorentino, Alain Diamond e Davide “Enphy” Cuccu. I tre hanno diversi passati e passioni musicali, ma sono uniti in questa avventura dalla voglia di fare buona musica.

E ci riescono molto bene, come si può sentire da questo esordio su lunga distanza. IL suono dei torinesi è una felice miscela di elettronica, pop e r’n’b, il tutto dominato dalla voce di Yendry, che è davvero unica ed è anche una buona scrittrice di testi, infatti molti sono ad opera sua dopo una visita nella sua terra di origine, la Repubblica Dominicana.

La produzione è ottima e rende al meglio questo moderno incontro di suoni. Come già scritto in occasione della recensione dell’ep, i Materianera sono fra i pochissimi gruppi italiani a portare avanti una proposta sonora moderna ed incentrata sul miglioramento e sulla ricerca sonora, e non sulla mera imitazione di un esotismo altro. Abyss è un disco molto piacevole e moderno, pieno di suoni e di colori ma anche di molte ombre, che sono quelle che troviamo quando ci guardiamo dentro e non capiamo bene cosa vediamo, ma non è così bello, o almeno non è ciò che ci aspettavamo.

Il disco dei Materianera è molto buono e merita molti ascolti per apprezzarlo in profondità, e sono un gruppo pressoché unico in Italia. Si potrebbe definire electro pop ma in realtà c’è molto di più, e dovrebbe essere ascoltato da chi comincia a fare musica per lo stile e la ricerca musicale.

Sperando che la gente, come ha già capito Mtv, cominci ad apprezzare un gioiello come questo gruppo.

ETICHETTA: Tainted Music

TRACKLIST
1 Aqua Waves
2 #Songtwo
3 Mr. Medicine
4Father
5 Hole In The Water
6 Space
7 Pray
8 Ocean
9 Smoking Gun
10 Darkest Abyss
11 Jotello

8 Condivisioni

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.