iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Ell3 – Camouflage

l'ep è una prova ampiamente superata, e anzi è una delle cose più interessanti ascoltate in Italia negli ultimi tempi, fatta con talento, attenzione e gusto fine.

Ell3 – Camouflage

Interessante ep d’esordio per la cantautrice torinese Ell3. In queste sei tracce si ascolta un pop molto diverso dal solito, che grazie a synth molto bene prodotti diventa un ponte tra elettronica altra e un pop verso il futuro. La sua voce è molto potente, nata nel soul e nel jazz, ma molto moderna e versatile.

Il gusto generale dell’ep può essere riconducibile ad una tendenza diffusasi ultimamente, ovvero quella dell’elettro pop un po’ drammatico ed esistenzialista, ma qui c’è vera qualità e molto stile. Il titolo si riferisce al fatto che tutti noi, per poter vivere in questa società siamo costretti ad indossare delle maschere, e che queste maschere hanno il loro prezzo. La voce di Ell3 si abbina benissimo ad arrangiamenti che finiscono nel pop, ma che nascono dal jazz e dal soul, anche se come sempre in ambito synth pop la lezione dei giganti Depeche Mode è sempre incombente.

Ell3 proviene da una famiglia di musicisti e sicuramente il dna non mente nemmeno in questo caso, e l’ep è una prova ampiamente superata, e anzi è una delle cose più interessanti ascoltate in Italia negli ultimi tempi, fatta con talento, attenzione e gusto fine. Chi cerca un elettro pop di ottima fattura qui avrà di che sfamarsi.

TRACKLIST
1 – Dream
2 – Rebirth
3 – Camouflage
4 – Breath
5 – The man with sad eyes

URL Facebook
https://www.facebook.com/ EllƎ-1459835904237813/

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Uragano – Lp 1

Uragano: Disco che smuove e che è davvero importante, scritto da uomini che non hanno dimenticato la lotta per diventare grandi e il terrore quando invecchi.

Witchorious – Witchorious

Gli Witchorious fanno un doom metal potente, frammisto allo stoner e a qualcosa di heavy, con un grandissimo senso della melodia che porta a canzoni che sconfinano dal doom e vanno oltre.