Marcus Fjellstrom – Epilogue – M –

Marcus Fjellstrom – Epilogue – M –

L’ipnotico incedere ritmico di Dance Music 3 ci accompagna su sentieri pericolosi e inquietanti, introducendo i sei minuti di urgente e dilatata oscurità di Puretos (attraversati da echi industrial) e gli altrettanti sei minuti della sinuosa, nera e malsana Sinnesloschen. Penrosum, in quarta posizione, prosegue su territori mortiferi, sfiorando con i suoi fantasmi sonori, mentre , affondando il coltello in una desolata malinconia, lascia spazio al sound crepuscolare e delicato della conclusiva Pristine.

Con questi sei nuovi brani Marcus Fjellstrom conferma quanto di buono già fatto in passato. Epilogue -M- si dimostra essere un valido e affascinante lavoro ambient in grado di esplorare territori scuri e desolati. Un disco interessante, maggiormente indicato agli ascoltatori più esperti.

Tracklist:
01. Dance Music 3
02. Puretos
03. Sinnesloschen
04. Penrosum
05. Explicator
06. Pristine

Line-up:
Marcus Fjellstrom

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Grandiosa Muerte – Egregor

Dietro al nome Grandiosa Muerte c’è un uomo solo saldamente al comando, il suo nome è Max Gutiérrez Sánchez, già fondatore di altri tre gruppi : Ravensouls, December’s Cold Winter, e Advent Of Bedlam. Max ha conosciuto l’abbraccio mortale del metal quando abitava in Spagna ed è lì che ha contribuito a fondare i suoi primi gruppi.

Märvel – Double Decade

Grandissimo ritorno degli svedesi Märvel uno di gruppi di hard rock scandinavi più longevi ed apprezzati, e il perché del loro successo è racchiuso in questa doppia raccolta celebrativa.

Tigre - Contro Tigre

Tigre – Contro Tigre

Ad aggiungersi alla prestigiosa lista dei portabandiera di un qualcosa che è molto di più di un genere musicale ci pensano i Tigre che, con i quattro pezzi di questo mini, segnano il loro primo rumoroso vagito.