Lexsoul Dancemachine – Sunny Holiday In Lexico


Recensione

Raramente capita di potere ascoltare un disco di funk di questa caratura, con idee musicali davvero fuori dall’ordinario, con pezzi che sono uno migliore dell’altro, con potenza e melodia, ed un’immensa voglia di dare e fare ritmo.

I Lexsoul Dancemachine sono una macchina estone di funk, tropicalismo e gran divertimento.

Nati e di base a Tallinn, questo gruppo è un concentrato di musica ed energia, funk e tanto altro che vi faranno ballare come se foste in una spiaggia messicana negli anni novanta.

La cura dei particolari musicali è uno dei punti di forza di questo gruppo, che ha mille risvolti che si dipanano nel corso di una singola canzone, e poi si riversano nell’album intero. Non solo funk ma musica ballabile a trecentosessanta gradi, dove non ci sono confini o barriere. Il disco è la ristampa per la prima volta in vinile con bonus track, ed in cd della loro seconda opera Sunny Holiday In Lexico.

Musica di alto livello, giri di basso clamorosi, pattern di batteria che rasentano la batteria, uan voce che racconta di tropici e vizi, cambiando spesso registro e tono. I ragazzi hanno pubblicato il loro primo disco Deus Lex Machina a livello locale grazie ad una campagna su Kickstarter che ha avuto un buon successo, ma quando li ascolterete anche voi gli darete i vostri soldi.

Quello che fanno loro è davvero un disco senza tracce di già sentito o di ovvio, trovano sempre la soluzione migliore e più fantasiosa, ma sopratutto hanno una musicalità tropicale incredibile, perché suonano di tutto. Sembra quasi di essere nella colonna sonora di Gta Vice City, con camicie sgargianti e musiche bollenti.

Raramente capita di potere ascoltare un disco di funk di questa caratura, con idee musicali davvero fuori dall’ordinario, con pezzi che sono uno migliore dell’altro, con potenza e melodia, ed un’immensa voglia di dare e fare ritmo.

ETICHETTA: Funk Embassy Records

TRACKLIST
1.Lexico
2.Feriado Tropical
3.Domingo
4.Coconuts
5.Biking In Rio
6.Jewels Wrapped In Paper
7.Mr. Crazy Fingers
8.Tsunami
9.
Trans-Lexico Express

LINE-UP
Robert Linna – vocals, congas, percussion
Martin Laksberg – bass
Jürgen Kütner – guitar 1
Kristen Kütner – guitar 2, cowbell
Joonas Mattias Sarapuu – keyboards, cowbell
Caspar Salo – drums, rhythms

6 Condivisioni

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *