Isole intorno al mondo di Francesco Manna

Isole intorno al mondo di Francesco Manna 1 - fanzine

Pubblicato il

Scritto da

Leggendo il titolo di Isole intorno al mondo, il primo pensiero è a un libro di viaggi, di racconti ambientati in chi sa quali paesi esotici. Leggendo però la quarta copertina ci si rende conto che il riferimento è al parallelismo dell’isolamento umano, dato che i protagonisti di questa serie di brevi racconti vivono un po’ ai margini della società e sono appunto isolati dal flusso di vita del mondo.

Immersi in una matrice di sfondo legata al mondo del viaggio e della vacanza, in diverse storie troviamo alcuni temi ricorrenti: la musica (Il coccodrillo, La musica, Dove vai quando poi resti sola), l’amore e il sesso (Ricordo di una vacanza, La cerimonia, Zena nera), i sentimenti per i genitori (Mio padre, Gli amici di mio padre).

Alcuni racconti sono sul limite del paradosso e potrebbero essere spunti per nuovi episodi de “Ai confini della realtà” (La strana avventura del professor Baldi, La telefonata).
Riflettendo su queste finestre possibili di vita vissuta, probabilmente non possiamo e non riusciamo a distaccarci molto, perché forse queste isole non sono solo isole, sono arcipelaghi, perché qualcosa di queste storie è sicuramente capitato ad ognuno di noi.

È un libro piacevole, racconti corti da ingoiare uno per sera come pillole della buona notte.

Casa Editrice: Prospettiva Editrice
Anno: 2013
Pagine: 132

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.