iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Horndogz – Movin’on

Singolo che precederà l'imminente album per questo trio francese davvero straordinario.

Horndogz – Movin’on

Il trio in questione è stato sopranominato HornDogz dal bassista di George Clinton, Lige Curry, durante il tour francese del 2010 e si compone di : Eric “Shizzradelic” Rohner al sax, Gil “C –Freak” Garin alla tromba, e Rico “Adriko” Kerridge alla chitarra. Questi tre pezzi sono appunto l’antipasto del disco che verrà, e speriamo che arrivi molto presto poiché i prodromi sono eccellenti. I tre ragazzi ci propongono un funk che deriva appunto dal loro maestro George Clinton, ma ogni traccia è una sensazione diversa. Mentre Movin’On è molto funk e groovosa, Trompeta O Yo è più soffusa, ma molto bella, con la ragazza che invita a scegliere tra la tromba e lei. Per fortuna gli HornDogz scelgono entrambi. Terzo pezzo è un remix molto stiloso di Movin’On.
Grazie a questo singolo ci sarà molta attesa per il disco, sia per la bravura di questo trio, che per gli ospiti annunciati. Gli HornDogz sono il prodotto della profonda e duratura scena musicale black in Francia, oramai il secondo paese per produzioni nere dopo gli States. E ci sanno fare, eccome, sentite quanto è bella Movin’On.

Tracklist:
1 Movin’on
2 O la trompeta o yo
3 Movin’on ( Dogz remix )

HORNDOGZ – pagina Facebook

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Intervista Michele Borgogni

Abbiamo avuto la fortuna di fare due chiacchiere con Michele Borgogni, scrittore aretino di weird, fantascienza, ma soprattutto cantore di storie belle, interessanti e che nascono spesso dal nostro quotidiano, che è già molto weird di suo.