iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Giulio Ronconi – Circuiti

Circuiti è un capolavoro di elettronica pura applicata, che non deve essere ballata, ma ascoltata e gustata.

Giulio Ronconi – Circuiti

Un bellissimo inno all’elettronica più ortodossa ed in particolare ai suoi più genuini sacerdoti : i sintetizzatori.

I sintetizzatori sono macchine che vanno ben oltre il concetto di macchina, poiché riescono a fare luce negli abissi sonori delle nostre menti. Una delle epoche migliori per i sintetizzatori è stata la Kosmische Musik degli anni sessanta e settanta in Germania, dilagata poi per tutti il mondo.
Giulio Ronconi è un musicista e produttore notevole che dalla splendida Umbria ci dona vibrazioni fredde solo in apparenza. Giulio va oltre i Kraftwerk, supera le colonne d’ercole della musica e ci regala una sintesi di suoni, un’elaborazione tecnologica e allo stesso tempo analogica di grandi e spaziose melodie. Circuiti è proprio ciò che vuole essere, è quello che indica il titolo, un silicato di circuiti e flussi che grazie alla maestria di Giulio delizia le nostre orecchie, Il disco è un continuo comprimersi per rilasciare, una soluzione di orgasmi elettronici e di esplorazioni spaziali senza paracadute, oppure potrebbe benissimo essere la colonna sonora della fantastica serie tv inglese Humans, dove i synth sono robot senzienti. Circuiti è un capolavoro di elettronica pura applicata, che non deve essere ballata, ma ascoltata e gustata.
Un’altra grande uscita della netlabel Laverna, che ha un catalogo fantastico e di ottima avanguardia, il tutto in free download.

TRACKLIST
01. intro
02. frequenza
03. linea
04. circuiti
05. segnale
06. lav1
07. fumo
08. fumo2

LINE-UP
Giulio Ronconi – Everything.

LAVERNA – Facebook

http://www.laverna.net/releases/Lav67.html

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Intervista Michele Borgogni

Abbiamo avuto la fortuna di fare due chiacchiere con Michele Borgogni, scrittore aretino di weird, fantascienza, ma soprattutto cantore di storie belle, interessanti e che nascono spesso dal nostro quotidiano, che è già molto weird di suo.