giga flow – resti nelle fogne

Pubblicato il

Scritto da

questo cd l’ho ricevuto in una maniera per me insolita, ovvero me l’ha dato un mio compagno di squadra, che altri non è che il percussionista dei Giga Flow stessi. Non l’ho sentito subito, e la prima volta che l’ho posizionato nel lettore cd mi sono pentito.

Finalmente anche a Genova c’è un gran bel rap. Mi ricordo anni fà i NoooSqaud, poi ho sentito una compilation sulla scena genovese, ma poca roba secondo me. La prima qualità che spicca dei Giga è la qualità della produzione, autarchica in toto, ma di buon valore. Il flow è buono davvero, e le vibrazioni che escono dalle casse sono buone. Non saprei dire quale canzone è più bella, ma forse “Polvere di stelle” è la più notevole. Hanno un loro stile originale e riescono ad avere un’identità ben definita, cosa molto difficile nel rap italico. Certamente ci sono molte influenze, e i loro gusti si sentono molto, vedi Club Dogo e Nas, ma sono dei gran bei gusti… Genova non è Napoli o Milano, ma se qualcuno seguirà la pista tracciata da questi ragazzi la scena di Genova ne guadagnerà.(AUTOPRODOTTO) 2007
http://www.myspace.com/gigaflow

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.