Gelba, My Cat Is An Alien – Tape Crash #15

Gelba, My Cat Is An Alien - Tape Crash #15 1 - fanzine

Pubblicato il

Scritto da

A mettere la parola fine alla serie di uscite “Tape Crash”, promosse e sostenute da Old Bicycle Records, è lo scontro fra My Cat Is An Alien e Gelba. Il lavoro, lasciando venti minuti a testa, esplora le derive più rarefatte e sperimentali dell’elettronica, sprofondando in scheletriche atmosfere ambient/noise.

I diciannove minuti abbondanti dei My Cat Is An Alien sono occupati interamente da The Revenge Of The Fallen Star, lungo dilatarsi di fischi e suoni acuti su sconfinati orizzonti neri.
Il lato lasciato in mano ai Gelba, invece, suddiviso in tre parti, prende l’avvio con i dieci minuti di As The Shadow Of Past Return (è come se ci si fosse persi in una fitta giungla industriale, fatta di senso d’oppressione e soffocamento), lasciando che a seguire siano lo squittire più disteso della breve N2509 e il disgregato galleggiare della priva di uscite …The Present Is Outraged.

I quattro brani proposti in questa cassetta, smembrando completamente il concetto di “musica” e “canzone”, ci ricordano quanto è vario, interessante e florido il mondo degli “altri suoni”. Una cassetta preziosa e interessante che non può essere ascoltata se non mettendo da parte tutti i preconcetti che si hanno nei confronti della musica.

TRACKLIST
01. The Revenge Of The Fallen Star
02. As The Shadow Of Past Return
03. N2509
04. …The Present Is Outraged

LINE-UP
My Cat Is An Alien:
Maurizio Opalio
Roberto Opalio

Gelba:
Michele Mazzani
Matteo Poggi

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.