Cropcircle – Spectrackular

Cropcircle - Spectrackular: Stelle nel cielo sembrano fisse, processi che durano eoni sintetizzati in lente melodie che si espandono come gas nell'a...

Cropcircle – Spectrackular

Stelle nel cielo sembrano fisse, processi che durano eoni sintetizzati in lente melodie che si espandono come gas nell’atmosfera.

Questa √® una delle miliardesime descrizioni possibili per parlare di questo cd. Musica che a violenza si potrebbe definire ambient, ma in realt√† sono suoni che fanno nascere qualcosa nel cervello dell’ascoltatore. La bellezza profonda di questa musica √® la massima libert√† che lascia, abbattendo tutte le barriere convenzionali, dando al suono la sua valenza originale di logos primordiale, lo spazio principale. Non ci sono strutture, non c’√® ritmo, non ci sono ritornelli, solo spazi sterminati e stelle che ci guardano. Cropcircle √® Cecco Testa, veterano della scena dark ambient e fautore di quel piccolo miracolo di etichetta che √® la sua Creative Fields, gi√† porto sicuro per Camerata Mediolanense e tanti altri. Cecco √® il fautore di tutto ci√≤ che trovate in questo cd, a parte le splendide copertine esterne ed interne ad opera di Davide Minetti, che calzano perfettamente alla musica. Traccia unica di 41 minuti e rotti, che affasciner√†, se sarete capaci di liberarvi della concezione di musica cos√¨ come l’avete concepita fino ad adesso. Se volete salire su di un pianeta lontano a sentire sassi che rotolano in assenza di gravit√†, questo √© il cd giusto. Richiedibile, come da vecchia scuola, all’etichetta.

www.creativefields.net

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

LES LULLIES – MAUVAISE FOI

A cinque anni dal fragoroso album di debutto omonimo (un ruspante affresco di dieci episodi di veloce garage punk senza fronzoli) i francesi Lullies tornano sulle scene con un nuovo disco, “Mauvaise Foi” (Bad Faith) uscito, a fine maggio, sempre su Slovenly Rercordings.Il secondo Lp

Banchetto cuore delle bands

Oggi vi voglio parlare di una argomento che a me sta particolarmente a cuore facendo parte di quelli che la musica anche la fanno ( ci proviamo se non altro) .

Alberica Sveva Simeone – The wormcave

Primo romanzo della scrittrice romana Alberica Sveva Simeone per le edizioni Plutonia Publications dello scrittore e ottimo divulgatore del fantastico con il suo podcast Plutonia Publications.