Cristian Varela – Discipline Ep


Recensione

Per questo Discipline Ep Varela è tornato al primo amore, ovvero la techno underground con i bassi che scalciano bene, con i riverberi che ti volano sopra la testa, adatta sia per un rave che per un ascolto compulsivo in casa.

Ritorno con un ep di tre tracce per Cristian Varela, uno dei techno pionieri spagnoli, ed uno dei primi produttori e dj ispanici ad avere successo fuori dai patri confini. Ma Cristian non è solo un produttore techno, dato che ha scritto musiche per il piccolo e grane schermo, ed ha addirittura realizzato un album di musica classica.

Con tale background la sua musica non è mai scontata ma anzi è smepr qualcosa che stimola l’ascoltatore e fa ballare. Per questo Discipline Ep Varela è tornato al primo amore, ovvero la techno underground con i bassi che scalciano bene, con i riverberi che ti volano sopra la testa, adatta sia per un rave che per un ascolto compulsivo in casa. Queste tre tracce sono un perfetto compendio per chi volesse fare techno arrembante e tenebrosa.

La produzione è pressoché perfetta, tutto si muove all’unisono e bene, rilanciando anche la bella esperienza dei Black Codes Experiments che sta facendo Cristian a Londra con la sua etichetta, e che sono un po’ il gotha della techno underground, con l’unione fra stelle ed artisti emergenti.

Discipline EP esce per Emphatic Records di Ian Axide, che ha un catalogo techno molto al di fuori del comune, tutto da scoprire.

Non c’è requie in questo ep, si va sempre in avanti impetuosamente, ed è un vero piacere per le orecchie e per il cervello, come sempre quando c’è el senor Varela dietro ai controlli.

ETICHETTA: Emphatic Records

TRACKLIST
01. Discipline
02. Ambitious
03. D3XTRO

6 Condivisioni

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.