Cavalcando il sole 8 : Una Mattina (Maria Derna)

Cavalcando il sole 8 : Una Mattina (Maria Derna) 1 - fanzine

Pubblicato il

Scritto da

Claudio Spinosa legge Maria Derna

Una mattina

Una mattina
Sono entrata nella porta
dell’infinito dove parolieri
si son persi in versi
nella pineta davanti al mare
dove la terra è uno schienale
e la sabbia è fine morbida
accogliente,
una poltrona di turbinii
d’umori.
Pini che hanno ispirato parole
flessibili tronchi piegati dal vento
morbidi quasi ad unirsi alla sabbia
di una setosa mano che accarezza
libere carezze
da non poter stare in un pugno della mano
mai a spezzarsi perché lo spirito ispira sentimenti
e rende forti.
Forse lì Pensieri e Parole
o tu chiamale se vuoi emozioni?
no! ‘la canzone del sole’
così sole per tutta la giornata.
Certamente a me hanno portato a piangere
per fare l’amore.

Cavalcando il sole 1 : Medusa (Marzia Sirio)
Cavalcando il sole 2 : Roberta Placida
Cavalcando il sole 3 : Reperibilità Notturna
Cavalcando il sole 4 : Fragile (Antropoetico)
Cavalcando il sole 5 : Il Tempo (Giuseppe Ciacchera)
Cavalcando il sole 6: Accettare
Cavalcando il sole 7 : Sono un airone (Giuseppe Russo)

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.