Cavalcando Il Sole 6: Accettare

Giovanni Gastel: Cavalcando il sole 6: Accettare. Giovanni Gastel.

Cavalcando Il Sole 6: Accettare

Claudio Spinosa legge Giovanni Gastel

Accettare
questo diluvio di ferite nel corpo
che sempre il tempo
scaglia come frecce su di noi.

Farsi scudo del ricordo
non basta
di fragile metallo è fatto il ricordo.

Difficile accogliere
‚ÄėSora nostra morte corporale‚Äô
senza ribellione.

Ma Ti ringrazio splendido Dio
che ho incontrato
nelle immense foreste
e negli immobili stagni.

Lunga vita a questa palla di fuoco e cenere
che siamo noi
tuoi imperfetti figli
che hai lanciato nello spazio e nel tempo.

Giovanni Gastel

Cavalcando il sole 1 : Medusa (Marzia Sirio)
Cavalcando il sole 2 : Roberta Placida
Cavalcando il sole 3 : Reperibilità Notturna
Cavalcando il sole 4 : Fragile (Antropoetico)
Cavalcando il sole 5 : Il tempo (Antropoetico)

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

LES LULLIES – MAUVAISE FOI

A cinque anni dal fragoroso album di debutto omonimo (un ruspante affresco di dieci episodi di veloce garage punk senza fronzoli) i francesi Lullies tornano sulle scene con un nuovo disco, “Mauvaise Foi” (Bad Faith) uscito, a fine maggio, sempre su Slovenly Rercordings.Il secondo Lp

Banchetto cuore delle bands

Oggi vi voglio parlare di una argomento che a me sta particolarmente a cuore facendo parte di quelli che la musica anche la fanno ( ci proviamo se non altro) .

Alberica Sveva Simeone – The wormcave

Primo romanzo della scrittrice romana Alberica Sveva Simeone per le edizioni Plutonia Publications dello scrittore e ottimo divulgatore del fantastico con il suo podcast Plutonia Publications.