Captain Swing – Give In To Swing

Captain Swing - Give In To Swing: I Captain Swing (Riccardo Alfano, Gianmario Galano, Fulvio Forte, Salvatore Landi) partono alla conquista del mondo con ...

Captain Swing – Give In To Swing

I Captain Swing (Riccardo Alfano, Gianmario Galano, Fulvio Forte, Salvatore Landi) partono alla conquista del mondo con Give In To Swing. Il disco, uscito per Forears Records, si compone di quattro pezzi in bilico fra britpop e punk rock.

L’apertura √® di quelle tese e veloci grazie all’energia di Benedict (basso ronzante, chitarre fameliche) e a quella di We Swing All Alone (chitarre spettinate, melodie ammiccanti). Il cuore del disco √® caldo, solare, vivace e frizzante (Stealing Your Music), mentre il finale, seppur molto dolce, torna ed essere pi√Ļ energico (Sgt. Owl).

Give In To Swing è un disco che promette bene: la personalità pare esserci (anche se i The Cribs vengono subito alla mente) e le canzoni suonano molto orecchiabili. Non resta che vedere cosa può combinare la band sulla lunga distanza.

TRACKLIST:
01. Benedict
02. We Swing All Alone
03. Stealing Your Music
04. Sgt. Owl

captain swing-give in to swing

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Banchetto cuore delle bands

Oggi vi voglio parlare di una argomento che a me sta particolarmente a cuore facendo parte di quelli che la musica anche la fanno ( ci proviamo se non altro) .

Alberica Sveva Simeone – The wormcave

Primo romanzo della scrittrice romana Alberica Sveva Simeone per le edizioni Plutonia Publications dello scrittore e ottimo divulgatore del fantastico con il suo podcast Plutonia Publications.

‚ÄúRiflessioni sulla pena di morte‚ÄĚ di Albert Camus, edito da SE

Riflessioni sulla pena di morte di Albert Camus

‚ÄúR√©flexions sur la guillotine‚ÄĚ √® un saggio del ‚Äô57 di Camus che appare prima sulla ‚ÄúNouvelle Revue Francaise‚ÄĚ e poi nel libro ‚ÄúR√©flexions sur la peine capitale‚ÄĚ