iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Canson, Ninze – Nothing To Guide

Addentriamoci nei meandri dell’elettronica più misteriosa ed orientaleggiante, con questo ep composto dall’affascinante downtempo di Canson.

Canson, Ninze – Nothing To Guide

Addentriamoci nei meandri dell’elettronica più misteriosa ed orientaleggiante, con questo ep composto dall’affascinante downtempo di Canson.

Non c’è solo il downtempo, qui troviamo soprattutto un’idea di musica fatta per evolversi e crescere nel cervello dell’ascoltatore, rilassandolo ma anche risvegliando le sue sinapsi. L’atmosfera è notevolmente orientale, con un modo di rendere la canzone molto vicino al dub, però con elementi elettronici più marcati rispetto a certe evoluzioni del dub stesso.

Canson proviene dalla Svizzera e ha comprato il suo primo sintetizzatore nel 1994, e dopo anni di sperimentazione uscì con il suo primo disco nel 2000. Questo disco era in collaborazione con Cosili, con il quale fondò il gruppo Anatol,con il quale il duo ha girato molti clubs sparsi per il mondo.

La sua carriera solista continua, e dopo aver pubblicato per KATERMUKKE, Cityfox e Bar 25 Music fra gli altri, continua con questo ep. Le due tracce Humming Dunes e Kolumbus sono legate da una radice comune e hanno uno sviluppo simile, ma sono due facce diverse del percorso musicale di Canson, che riesce a coniugare molto bene elettronica e realx, senza mai scadere nell’ovvio o nel patetico, perché quando si parla di elettronica e relax il ridicolo è dietro l’angolo.

Un ottimo ep che porterà lontano la vostra mente, arricchito dal notevole remix di Ninge che coglie aspetti differenti di Kolumbus, sviluppando ulteriormente alcuni aspetti del suono di Canson.

ETICHETTA: Sol Selectas

TRACKLIST
1. Humming Dunes
2. Kolumbus
3. Kolumbus – Ninze Remix –

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Intervista Michele Borgogni

Abbiamo avuto la fortuna di fare due chiacchiere con Michele Borgogni, scrittore aretino di weird, fantascienza, ma soprattutto cantore di storie belle, interessanti e che nascono spesso dal nostro quotidiano, che è già molto weird di suo.