Yuno – Moodie


Recensione

In tempi nei quali sembra che non si possa più avere un futuro musicale e non solo, questo ep è una piccola luce, ma molto potente.

Yuno da Jacksonville Florida è una bella scoperta, ed qui è al suo debutto su Sub Pop.

Esordire sull’ etichetta di Seattle è già un buon viatico ed un ottimo biglietto da visita, ma quando poi si fa partire questo ep tutto è molto bello. Yuno fa un qualcosa di moderno tra pop, rap, ed elettronica, ponendo il ritmo e la melodia al di sopra di tutto.

C’è anche qualcosa di soul nella sua solare proposta, che è anche molto radiofonica, ma con una profondità sonora sconosciuta alle cose che passano in radio attualmente. Yuno ha scritto e composto tutto l’ep da solo, ed è completamente in controllo, e ciò lo si sente chiaramente.

La personalità musicale di Yuno è straripante, ma mai debordante in maniera confusa, anzi è tutto molto chiaro e cristallino.

Una delle peculiarità maggiori di questo disco è l’uso davvero originale dei tempi musicali, con parole cadenzate in maniera diversa e sempre alla ricerca della melodia sopra a tutte le cose. Questa continua ricerca produce un ottimo risultato, ci sono ancora certe cose acerbe, ma il tutto funziona molto bene e anzi è già un discorso molto avanzato, che non potrà che portare ottime cose in futuro.

In tempi nei quali sembra che non si possa più avere un futuro musicale e non solo, questo ep è una piccola luce, ma molto potente.

ETICHETTA: Sub Pop

TRACKLIST
1.Amber
2.No Going Back
3.Fall In Love
4.Why For
5.So Slow
6.Galapagos

5 Condivisioni

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.