iye-logo-light-1-250x250
Webzine dal 1999
Cerca
Close this search box.

Recensione : Void Of Sleep – New World Order

New World Order è un lavoro maturo e completo che già dalla copertina dice molte verità nascoste, e con una musica davvero appagante.

Void Of Sleep – New World Order

L’attuale realtà che si staglia sotto le nostre scarpe e davanti ai nostri occhi non è affatto reale.

Noi crediamo di vivere una vita ordinata e in democrazia ma in realtà siamo solo pedine del nuovo ordine mondiale. Ogni tanto qualcuno ce lo ricorda usando la musica, e questo hanno fatto i Void Of Sleep, notevole gruppo ravennate in giro dal 2010. La loro ultima fatica mi ricorda molto l’afflato vitale di Operation Mindcrime dei Queensryche, ovvero instillare almeno il dubbio che le cosa non stiano andando per il verso giusto come minimo. Musicalmente il disco è notevole, poiché i Void Of Sleep fanno un post metal molto virato al prog metal, con un impasto sonoro esclusivo e molto piacevole. Il gruppo è qui alla seconda prova su lunga distanza, ma sono stati anni intensi per loro, anni che hanno procurato loro un seguito ed una credibilità underground molto forte. Il perché lo si può facilmente capire ascoltando questo New World Order, che ha una rara intensità, un ritmo che si insinua sotto la pelle dell’ascoltatore per disinnescare le bombe mentali del nuovo ordine mondiale nel quale siamo immersi in profondità.
I Void Of Sleep mettono splendidamente in musica la storia nascosta di questo nostro mondo, che va dalla nera nobiltà genovese e veneziana ai culti babilonesi, dall’Ordo ab Chao della massoneria ai signori della cospirazione che premono per i trattati commerciali mondiali. Il disco è interessantissimo sia dal punto di vista musicale che è ricchissimo e variegatissimo, passando dal prog al post, da momenti di durezza ad altri di terribile tenerezza, sia dal punto di vista dei testi e dell’essenza del disco.
New World Order è un lavoro maturo e completo che già dalla copertina dice molte verità nascoste, e con una musica davvero appagante.
Gran lavoro.

TRACKLIST
1. The Devil’s Conjuration
2. Hidden Revelations
3. Slaves shall Serve
4. Ordo Ab Chao
5. Lords of Conspiracy
6. New World Order
7. Ending Theme (l.Mourn ll.Triumphant lll.Void)

Line-up:
Gale – Gtr & Chorus
Allo – Drums
Paso – Bass
urdo – Vox & Gtr

VOID OF SLEEP – Facebook

Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

septic state

Septic State – Life Of Hate

Septic State: ennesimo progetto riuscitissimo e fedele a nessuna linea della Extreme Chaos Records, perché il chaos è vita, e suono