Video In Esclusiva: Trip Takers

Video In Esclusiva: Trip Takers

Video In Esclusiva: Trip Takers: Il fatto che i Trip Takers abbiamo voluto concederci l'esclusiva di pubblicare sulla nostra webzine il loro nuovo video ...

Il fatto che i Trip Takers abbiamo voluto concederci l’esclusiva di pubblicare sulla nostra webzine il loro nuovo video indubbiamente ci onora ma, in un certo qual modo, non ci sorprende.

Non ci sorprende perché loro, come noi, vengono da lontano, vivono il mondo dell’underground da protagonisti e condividono con noi la passione di chi fa le cose con la giusta attitudine, forse l’unica possibile.

Chi siano i Trip Takers molti di voi lo sanno, e nel caso possono leggersi le recensioni che Inyoureyes ha fatto di tutti i loro lavori, per chi non lo sapesse potrei dirvi che suonano garage ma anche psychedelia e, perché no, freakbeat.

Sarebbe tutto esatto ma forse un po’ limitativo perché i nostri, lo dimostra la stima che raccolgono non solo in Italia, propongono un sound fuori dal tempo e, tornando a quello che scrivevo all’inizio, sono come noi siti in una dimensione atemporale dove vivere è un privilegio più che una scelta. Che aggiungere, giusto che il video testimonia appieno l’approccio della band e che il pezzo è clamorosamente bello.
Quindi gustatevelo.

Da parte nostra ancora un immenso grazie a loro per averci scelto per veicolare la loro proposta, una testimonianza, sia detto senza falsa ipocrisia, di quanto anche noi, nel nostro piccolo, abbiamo fatto e stiamo facendo un buon lavoro.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Incontro d'amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda

Nei ventiquattro racconti contenuti in questo libro, tra le tante cose, ci verrà raccontata la notte di terrore di un ricercato politico che attende l’arrivo di uno “squadrone della morte”; Incontro d’amore in un paese in guerra di Luis Sepùlveda.

Violino Banfi – Violino Banfi

Ho conosciuto Violino Banfi su Facebook, per caso. Sempre per caso ho beccato proprio il momento esatto in cui stava per fare uscire il suo debutto su CD, questo. Per puro caso l’ho contattato per chiedergli una copia del CD e se voleva una recensione; il caso ha voluto che accettasse.

Helvete’s Kitchen File

Helvete’s Kitchen: etichetta indipendente che si è presa la briga di patrocinare e garantire per questi due favolosi dischi, ma anche per spiegare cosa sia davvero suonare, pensare e vivere a bassa risoluzione.