uguaglianza-nessuno mai ricordera’

uguaglianza-nessuno mai ricordera' 1 Iyezine.com

Pubblicato il

Scritto da

(ANSALDI RECORDS JOE POGO RECORDS SOLITUDE URBAINE DIFFIDATI RECORDS 2009) : sono appena tornato dalla presentazione al Raindogs di Savona di questo nuovo cd degli Uguaglianza, un gruppo che ho visto nascere , cazzo se sono migliorati. Hanno ancora mapi margini di miglioramento, ma questo disco è quello della maturià, o almeno penso. Sono molto più sicuri anche sul piccolo palco del locale savonese, il loro seguito cresce, anche tra chi magari non è proprio un patito di queste sonorità, ma state tranquilli, i ragazzi non strizzano l’occhio a nessuno. Mi fanno venire in mente tante cose, parlano nei loro testi di noia, di schifo, ma anche di rivalsa, sullo sfondo di rapporti vei, e di amicizie consolidate.

Ho visto tante facce conosciute e tante facce nuove, a questi concerti ci si ritrova, ma nel nuovo cd degli Uguaglianza ci sono sommovimenti e domande che trovi in pochi gruppi a queste latitudini. Questo è rock and roll, nè più nè meno, potreste chaiamarlo oi!, punk o cos’altro, ma sostanzialmente è RABBIA. Tanta rabbia, incanalata positivamente nei solchi di un cd, ma rimane questa insoddisfazione, questo cielo grigio piombo di Savona che è come l’ovo sodo di Virzì, non và nè sù ne giù, potresti vomitare mille brutte storie, ma in fondo a Savona, come a Cogoleto o Varazze, si muore due volte, la prima di noia. Forse sarà proprio questo che fà sì che ci sia una piccola scena di persone, a cui spero di appartenere anch’io, che suonando, organizzando concerti, recensendo anche, tiene viva una picoola fiamma, che seppur modestissima brucia ancora. Abbiamo le nostre apatie e i nostri down, ma qualcosa si muove sempre, come questo cd, che consiglio vivamente. Sia per le canzoni, alcune davvero clamorose a partire da “Brown sugar”, per passare a “17100 crew”, “Servi,spari”, “Brucia”. Mi dilungherei su due canzoni in particolare, “17100 crew”, con i Dsa Commando è un ponte ideale tra punk e rap, un pò alla Transplants,solo meglio, arricchita da una grande voce di un poeta come Mr puma, una canzone che mi piace alla follia. L’altra è la cover “Brucia” dei mitici CGB da Imperia, fatta benissimo, non è nenache una cover è un omaggio a un genere che è rabbia e poesia, l’hardcore italiano, surrealismo dritto contro un muro. Anche “Lebowski” è molto bella, big Lebowski…
Compratelo, ma và bene anche scaricarlo, è un pezzo di vita di tante persone, tra cui me, sono sensazioni comuni, liti amori e poi… UN DISCO E R’N’R.

www.ansaldirecords.net
www.solitudeurbainepropagande.org
wwwmyspace.com/diffidatirecords
www.joepogorecords.com

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.