The Bradipos IV, a settembre il nuovo album. Condiviso un estratto

The Bradipos IV, a settembre il nuovo album. Condiviso un estratto

I Bradipos IV, veterani della scena surf italiana, hanno annunciato la realizzazione del loro nuovo album, omonimo, che uscirà il 9 settembre sulla Hi-Tide Recordings, label statunitense specializzata in pubblicazioni in ambito surf, lounge ed exotic sounds. Qui è possibile effettuare il pre-order.

 

Per la band di Caserta, attiva dal 1996 e ormai annoverata tra i gruppi più importanti del genere surf strumentale a livello mondiale (protagonista di tournée negli Stati Uniti) si tratta del quinto Lp della loro discografia e, per l’occasione, si è avvalsa della produzione di Lorenzo Valdambrini (musicista surf stimato a livello globale, tra gli ideatori della Surfer Joe Music che organizza il famoso Surfer Joe Summer Festival, e tra i fondatori del locale toscano “Surfer Joe“, punto di ristoro e promotore di concerti e musica dal vivo, incentrato sull’immaginario dei diner degli States e sull’atmosfera dell’american restaurant) ed è stato condiviso un primo assaggio del disco, l’opening track, “Endless Bummer“.

 

Di seguito artwork, tracklist e streaming del singolo.

The Bradipos IV, a settembre il nuovo album. Condiviso un estratto 1 - fanzine

1. Endless Bummer
2. When the Sirens Sing
3. Little Skorpio
4. Savage Season
5. Waiting
6. 150
7. Cocaine Cowboys
8. Scuola Di Ballo Al Sole
9. Sloth Till Death
10. Zombie Maraja

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Get The Latest Updates

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

On Key

Related Posts

Mudhoney, ad aprile il nuovo album. Condiviso il primo singolo

Dopo un silenzio discografico durato quattro anni (escludendo split singles e la ristampa espansa del 2021 per il trentennale di “Every good boy deserves fudge”, infatti, risale al 2019 l’ultima pubblicazione di materiale ufficiale, l’Ep “Morning in America”) tornano i Mudhoney

Still No One -This is fuel

Still No One -This is fuel: esordio discografico sulla lunga distanza per i trevigiani Still No One dal titolo “ This is fuel”, autoprodotto.

Casual Boots – Casual Boots

Casual Boots: a comporre questo ep fresco di uscita ci pensano quattro pezzi: l’agrodolce Flowers and Raindrops, la smithsiana Lost Things, la fiammata punk di Attitude (il mio brano preferito del lotto) e gli echi degli Housemartins  contenuti in Empty Room.

Memoriam – Rise to power

Atteso ritorno dei Memoriam, il gruppo death metal fondato dal cantante Karl Willetts ex dei Bolt Thrower  da Frank Healy bassista dei Benediction ed ex chitarrista dei Napalm Death, insomma la crema del death metal, coadiuvati molto bene da Scott Fairfax alle chitarre e Spike T. Smith alla batteria.