The Bengsons – Hundred Days

Il duo newyorchese The Bengsons (composto da marito e moglie), passati due anni dalla pubblicazione dell’album di debutto (“The Proof”), ritorna con un nuovo disco, Hundred Days. Il lavoro, un ep composto da quattro canzoni, si dimostra molto interessante a causa della forte anima pop che lo caratterizza e per la forte carica energetica che riesce a sprigionare.

The Bengsons - Hundred Days 1 - fanzine

L’apertura è di quelle spumeggianti a causa della vivacità di Even Then (chitarre e ritmo incalzanti, ritornelli accattivanti, Anais Mitchell alla voce) e dell’esplosiva title track al sapore di Arcade Fire (qui l’ospite è Nick Petricca), mentre la seconda parte del lavoro preferisce mostrare un profilo più pacato e delicato: Saturdays propone un raffinato duetto fra voce maschile e femminile, Bells culla tra dolci note e cori.

Propongono solo quattro canzoni i due musicisti della Grande Mela, ma arrivano dritti al sodo in meno di un attimo grazie alla notevole abilità nel confezionare riuscitissime perle pop. Se queste sono le premesse, non possiamo che attendere con trepidazione l’uscita del prossimo album.

Tracklist:
01. Even Then
02. Hundred Days
03. Saturdays
04. Bells

THE BENGSONS – pagina Facebook

Avatar

Autore: Francesco Cerisola

Ho scritto per Musicboom (inutile che cerchiate il sito, non esiste più nulla, purtroppo), ho fatto alcuni mesi su Rockit e faccio parte della DreaminGorilla Records.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.