SOLUZIONE-L’ESPERIENZA SEGNA

SOLUZIONE-L'ESPERIENZA SEGNA 1 - fanzine

SOLUZIONE-L’ESPERIENZA SEGNA

I Soluzione (Luca, Francesco, Massimiliano) vengono dal Veneto, ma hanno dimora fissa a Roma. Alle spalle hanno già un ottimo curriculum (un primo album, Ciliegia, ben accolto dalla critica e svariati concerti in apertura a grandi nomi). Ora, col vento in poppa, provano a confermare la loro caratura con questo L’Esperienza Segna.

Si parte con L’Esperienza Segna, canzone quieta e cupa, venata di sofferenza, che riunisce, sotto un solo tetto, frammenti di Luci Della Centrale Elettrica con altri alla Franco Battiato e persino alla Tiromancino. Anni Settanta, più fresca e solare, tra chitarre e tastiere, ha in sé un qualcosa alla Lunapop, mentre Come Cade Chi, veloce e rapida, scorre fluida (nonostante qualche breve attimo un po’ troppo fuori dalle righe). Cosa Dire ci scuote con il suo vivace fragore (anche se poi si perde un poco alla deriva), Facili Forme rallenta la corsa, tra tastiere e synth a decorare un ambiente riflessivo e introspettivo, mentre Gene, dal pianoforte greve, prosegue tra tastiere e vibrazioni cupe e malinconiche. Intermezzo Uno, strumentale, costruita su tastiere e briciole di elettronica, lascia spazio a Infettami, ritmata e giocata sul basso, dai ritornelli esplosivi, ma non totalmente convincenti. Luce prosegue dando voce ai synth, abbracciando un poco sonorità new wave, ma, in fin dei conti, rimanendo un poco incolore. Pensiero In Movimento tenta la risalita, ma l’impressione è che si perda nei ritornelli, mentre Un Bacio, compatta e omogenea, tra chitarre acustiche e lieve malinconia, procede conquistando. Tutto & Nulla, su suoni alla Cure, nonostante la sua lunghezza (oltre i 7 minuti) mantiene alta l’attenzione conquistando con la sua vivacità e le tonalità cupe, fino a lasciar spazio ad Alta Velocità che, tra synth e semplici ritmiche di batteria, conclude il disco.

Ma non è tutto. L’album, infatti, prosegue ancora, concedendoci ben tre bonus track (Gene, Anni Settanta, Luce) in compagnia di illustri personaggi (Federico Fiumani, Mao, Garbo), che aggiungono qualcosa a quanto già detto, ma che restano relegate in fondo a un disco già piuttosto lungo-pesante.

Per i Soluzione questo disco ha sicuramente richiesto notevoli sforzi, ma i risultati non sono così convincenti come si potrebbe sperare. Le canzoni ci sono, ma spesso deviano su sonorità non proprio convincenti, dando l’impressione che ci si stia arrampicando sugli specchi. Il gran numero di canzoni, sommato alla loro durata (non proprio breve) e ai toni sempre tendenti al pacato e al quieto, rende l’intero lavoro piuttosto soporifero e a tratti noioso/prolisso. Infine, non si capisce bene il motivo del relegare le collaborazioni con artisti in fondo al disco.

Insomma, i Soluzione suonano bene e hanno anche idee interessanti, ma, per ora, i risultati finali non sono ancora totalmente convincenti. La sufficienza c’è, ma non si riesce a rosicchiare niente di più. Speriamo in futuri miglioramenti.

Voto: 6

TRACKLIST:
01. L’Esperienza Segna
02. Anni Settanta
03. Come Cade Chi
04. Cosa Dire
05. Facili Forme
06. Gene
07. Intermezzo Uno
08. Infettami
09. Luce
10. Pensiero In Movimento
11. Un Bacio
12. Tutto & Nulla
13. Alta Velocità
14. Gene (feat. Federico Fiumani)
15. Anni Settanta (feat. Mao)
16. Luce (feat. Garbo)

SOLUZIONE L ESPERIENZA SEGNA

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.