Società Per L’Industria Del Freddo – Errori

Società Per L'Industria Del Freddo - Errori 1 - fanzine

Società Per L’Industria Del Freddo – Errori

Il loro è un rock molto diretto e con venature new wave, prodotto da un nome che a me dà sempre bei ricordi, ovvero Cristiano Santini, cantante dei Disciplinatha, l’unico gruppo davvero punk del pianeta terra ed oltre. Anche il nome lo si deve ad una battuta di Santini, che farà uscire il disco per la sua etichetta Action Directe, in collaborazione con la Ice For Everyone, label fondata dai concittadini Zen Circus e già sentita per i Fast Animals and Slow Kids.
I Sif sono un gruppo che fa un rock molto energico e con molta melodia, lo definirei se non odiassi le definizioni, rock decadente. I testi sono scritti davvero bene e la musica fila via molto piacevole. Effettivamente se non fossero stati originali Santini non vi avrebbe messo le mani. Ci sono anche un po’ di Afi dei primi anni, magari ce li sento solo io, ma è o non è soggettiva la musica?
Disagio esistenziale e melodia.

Tracklist:
1 12 secondi sintetici
2 Analizzando il tramonto
3 Sintomi o follie
4 Nel niente
5 In te
6 Nascosta
7 Universo precario
8 Il resto
9 Nessun guadagno
10 Zoessner Strasse

Tracklist:
LUMINAL : Voce
KOURSED: Basso/Voce
GABBO : Chitarre
PAOLO : Batteria

SOCIETA’ PER L’INDUSTRIA DEL FREDDO – Facebook

Tags:
,
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.